Showtime sta sviluppando una serie che racconta la storia di Uber – Notizie del giorno

Uber

Super Pumped: The Battle For Uber, Showtime sviluppa una miniserie su Uber dagli showrunner di Billions.

In un periodo in cui i biopic sono aumentati di molto, sia al cinema che in tv, non poteva mancare una sorta di biopic che riguarda un’azienda. Il canale via cavo americano, Showtime, sta sviluppando una miniserie che racconta la nascita di Uber, la nota azienda che ha rivoluzionato il mondo dei taxi.


La serie verrà prodotta dagli showrunner di Billions, serie in onda su Showtime, Brian Koppelman e David Levien, che si occuperanno anche delle sceneggiature. La serie, ancora senza titolo, è tratta dal libro Super Pumped: The Battle for Uber, e racconterà le montagne russe che l’azienda ha dovuto affrontare nei primi giorni.

Gran parte della storia si concentrerà su Travis Kalanick, il founder e CEO di Uber, che è stato poi spodestato dal consiglio d’amministrazione. “La storia di Uber è piena di colpi di scena, di personalità uniche nel loro genere e ha avuto delle implicazioni nel mercato americano,” ha dichiarato Jana Winograde, Presidente della divisione intrattenimento di Showtime. “E’ un caso studio che racconta l’ingenuità e la follia e non ci sono autori piùcapaci di Brian e David per esplorare questa storia.”

Altre notizie del giorno.

  • Derek Cecil e Max Beesley entrano nel cast di The Outsider, un drama basato sul romanzo di Stephen King, scritto da Richard Price (qui la trama). Cecil sarà Andy Katcavage, Beesley invece sarà Seale Bolton. Non ci sono ulteriori dettagli sui due personaggi.

Nuovi progetti

  • Drew Barrymore, con la sua Flower Films, sta sviluppando due progetti young adult prodotti per Entertainment One. Il primo è una serie tratta dai libri di Casey Lyall, Howard Wallace, PI. Si tratta di una comedy che racconta di uno strambo dodicenne che fa il detective con una ragazza di città, con la quale risolve casi nella scuola media che frequenta. L’altro progetto è The Lost Girl, tratto dai libri di Anne Ursu. E’ un drama che racconta di due gemelle che dopo aver preso due direzioni diverse nelle loro vite, saranno costrette a tornare insieme per risolvere uno strano mistero che circonda la loro città nel midwest.
  • FOX sta sviluppando The Service, un drama scritto da Drew Lindo e prodotto da Martin Gero di Blindspot per Warner Bros Tv. La serie racconta di Maya Ford, che dopo 10 anni dalla scomparsa del suo migliore amico, scopre che si trova a New York dove lavora come agente del “The Service“, un’organizzazione segreta che crea nuove vite ai suoi clienti attraverso veri e propri piani che ingannano il pubblico. Maya seguirà il suo amico nel complicato mondo di The Service, lì scoprirà che quest’azienda ha un influenza così grande che avrebbe il potere di cambiare il mondo.

Trailer

Amazon Prime Video ha rilasciato il primo trailer esteso della quarta e ultima stagione di The Man in The High Castle. La serie debutterà il 15 novembre, ecco la trama ufficiale:

“La resistenza diventerà una vera e propria ribellione allo scoperto, guidata dai principi morali portati avanti da Jiuliana Crain, che crede in un mondo migliore. Nella nuova stagione nascerà un nuovo movimento ribelle che combatterà le forze del Nazismo e dell’imperialismo. Mentre l’impero giapponese barcolla, l’ispettore Takeshi Jido si troverà a compiere una difficile scelta: quella di servire il suo paese, o la sua famiglia. Intanto il Reichsmarschall John Smith viene attratto verso il portale che conduce a un altro universo costruito dai nazisti.” Ecco il trailer (cliccate sul bottone dei sottotitoli per attivare quelli in italiano):