Sky Q da oggi è incluso anche negli abbonamenti via Fibra

Sky Q

Da oggi i clienti Sky via Fibra possono acquistare Sky Q, il decoder avanzato di Sky

In attesa dell’ingresso di Sky come operatore della telefonia fissa, l’azienda britannica ha annunciato che il noto decoder Sky Q, lanciato già qualche mese fa per il satellite, adesso è compatibile con gli abbonamenti Sky via fibra.

Le caratteristiche di Sky Q anche con la tua fibra sono le stesse della versione per il satellite: la qualità di Sky Q e la velocità della fibra si uniscono per dar vita a una nuova opportunità di vivere la TV in modo ancora più semplice e intuitivo, anche dove non è possibile installare la parabola.

Come acquistare Sky Q via fibra

Tutti coloro che vorranno avere Sky Q sulla TV principale di casa, potranno farlo con un processo di adesione facile e veloce, completamente digitalizzato. I clienti che aderiscono a Sky via fibra potranno da subito accedere alla loro area personale del sito sky.it per ricevere tutte le informazioni sul loro abbonamento e per essere sempre aggiornati sullo stato della spedizione del decoder.

Sky Q arriverà direttamente a casa in pochi giorni e per l’attivazione basteranno pochi semplici passi, senza bisogno dell’intervento di un tecnico. Sarà sufficiente collegare Sky Q alla presa di corrente, al televisore con cavo HDMI e all’antenna del digitale terrestre con l’apposito cavo, inserire la propria smart card, e connettere il decoder alla tua fibra di casa.

Cos’è Sky Q?

Una volta collegato sarà possibile accedere a una home page veloce e intuitiva, la sezione My Q dedicata alle ultime novità di programmazione e ai suggerimenti personalizzati con consigli sui contenuti da vedere in base alle abitudini di visione e ai gusti personali, oltre alla sezione del televisore dedicata alle App, come DAZN, Spotify, Youtube e presto arriverà anche l’app Netflix. E con il Controllo vocale basterà premere il tasto microfono sul lato del telecomando per ricercare – con il solo uso della voce – programmi per titolo, attore, regista o per citazione, controllare la TV cambiando canale, andare avanti o indietro, mettere in pausa, o aprire le App.

Tutte le informazioni ed i requisiti tecnici per fruire del nuovo decoder con la tua fibra sono disponibili sul sito dedicato sky.it/viafibra.

Per chi è già cliente?

Entro il 2019, anche i clienti con My Sky via fibra potranno vivere la stessa esperienza di visione del nuovo decoder. Il software del box che hanno già in dotazione, infatti, sarà aggiornato automaticamente e in modo gratuito da parte di Sky.

Come configurarlo?

Per configurare il nuovo decoder puoi guardare il video che segue con tutte le istruzioni: