Sobibor – La grande fuga, trama e trailer del film in onda domenica 7 febbraio su Rete 4

Sobibor - La grande fuga

Sobibor – La grande fuga, trama e trailer del film in prima tv in onda domenica 7 febbraio alle 21:30 su Rete 4.

Domenica 7 febbraio 2021 su Rete 4 andrà in onda il film russo in prima tv “Sobibor – La grande fuga“. Il film è diretto da Konstantin Khabenskiy e si ispira al romanzo “Alexander Pechersky: Breakthrough to Immortality” di Ilya Vasiliev. L’appuntamento con il film è alle 21:30 circa su Rete 4.

Il film, è uscito al cinema nel 2018, solo in alcuni mercati del mondo, incassando circa 5 milioni di dollari, quasi tutti incassati nel mercato russo. In Italia il film è arrivato direttamente a noleggio e in home video, distribuito da Eagle Pictures. Ecco un trailer:

Sobibor – La grande fuga, la trama

Polonia occupata dai nazisti, Seconda Guerra Mondiale. In poco meno di un anno e mezzo il campo di sterminio di Sobibór elimina centinaia di migliaia di persone, “colpevoli” di essere ebrei. In quel campo nell’ottobre del ’43 si scatena una vera e propria rivolta: dopo aver ucciso 12 ufficiali della SS, trecento prigionieri riescono ad evadere, sfidando proiettili e mine antiuomo. Tra i fuggiaschi solo una cinquantina sopravvivrà fino alla fine del Conflitto Mondiale, tra questi anche il leader della ribellione, il valoroso ufficiale sovietico Alexander Pechersky.

Dove lo trovo in streaming

Il film in onda oggi è disponibile in streaming su Now TV e on-demand anche su Sky. In alternativa potrete guardare il film in diretta streaming su Mediaset Play, il servizio on-demand gratuito delle reti Mediaset. Il film non sarà disponibile gratuitamente on-demand solo dopo la messa in onda.

Il Cast

  • Konstantin Khabenskiy: Alexander Pechersky
  • Christopher Lambert: Karl Frenzel
  • Mariya Kozhevnikova: Selma
  • Michalina Olszańska: Hanna
  • Maximilian Dirr: Johann Neumann
  • Dainius Kazlauskas: Leo
  • Dirk Martens: Backman
  • Philippe Reinhardt: Siegfried Greitschus
  • Wolfgang Cerny:Gustav Wagner
  • Evgeniy Sarmont: Leithman