Sopravvissute su Rai 3, la storia di giovedì 10 novembre 2022

Sopravvissute con Matilde D’Errico le storia di Alessandra

Dopo Amore Criminale in seconda serata su Rai 3 giovedì 10 novembre andrà in onda il quarto appuntamento con il programma Sopravvissute per raccontare storie di donne salvate da maltrattamenti, violenza psicologica, violenza fisica e tentativi di omicidio; anche in streaming su RaiPlay. 

Guidato da Matilde D’Errico il programma in ogni puntata racconta due storie di dipendenza affettiva dalla viva voce delle vittime che racconteranno con grande coraggio come sono riuscite a uscire da relazioni pericolose. Questa sera 10 novembre le storie di Alessandra e di chi aiuta le donne in videochiamata, in studio tre esperti lo psichiatra forense Renato Ariatti e le psicologhe cliniche Silvia Michelini e Ameya Canovi.

A Sopravvissute Alessandra

La prima storia di Sopravvissute stasera alle 23:30 è quella di Alessandra che nel 1983 durante una vacanza, conosce quello che diventerà il marito. Dopo qualche anno tranquillo, iniziano i problemi aggravati dall’abuso di alcol. L’uomo fa spesso scenate davanti anche ai figli. Alessandra accetta tutto perchè pensa che prima o poi tornerà a esser l’uomo che era. Solo nel 2019 denuncia e scappa insieme alla figlia.

Associazione donne per strada

Il secondo racconto di Sopravvissute è dedicato all’associazione donne per strada nata nel 2021 per iniziativa di una psicologa. L’idea è creare un progetto a sostegno delle donne che si sentono in pericolo quando camminano per strada da sole soprattutto la notte. In pratica su Instagram possono richiedere una videochiamata di accompagnamento. Ad accogliere la richiesta ci sono 50 volontari e volontarie disponibili 24 ore al giorno, 7 giorni su sette per supportare in questi momenti delicati.