Disney presenta Star su Disney+ e conferma Le Fate Ignoranti e Boris oltre a The Good Mothers

Star

Star su Disney+ la presentazione in diretta delle novità in arrivo dal 23 febbraio sulla piattaforma di streaming

Martedì 16 febbraio con un evento virtuale Disney ha presentato le novità attese su Star il nuovo brand per il mercato internazionale che porta su Disney+ serie tv e film inediti e non solo prodotti dalle divisioni de gruppo come 20th Tv, ABC Signature, Hulu e FX, da serie tv inedite come Big Sky, Love Victor, Solar Opposite fino a grandi titoli da catalogo come Grey’s Anatomy, 24, Alias, 500 giorni insieme, Pretty Woman, Moulin Rouge.

Abbiamo seguito la presentazione in diretta per scoprire i segreti del nuovo brand d’intrattenimento Disney (qui il catalogo delle serie tv di Disney+).

Abbiamo una newsletter sulle serie tv e arriva ogni sabato. Clicca qui per iscriverti, è gratis.

Star su Disney+ tutte le novità

L’incontro si apre con un video di presentazione del meglio del gruppo Disney. Poi Stefano Fresi presenta l’amministratore delegato di Walt Disney divisione Italia che sottolinea come avranno sempre prodotti che seguiranno il processo tradizionale sala/canali lineare e poi la piattaforma di streaming.

Kathryn Frink GM Media introduce Star e sciorina un po’ di numeri “il nostro pubblico adulto aveva bisogno di più e dal 23 febbraio l’offerta della piattaforma sarà sempre più ricca, 42 nuove serie tv, 5 Star Original e oltre 200 film. Ogni mese arriveranno nuovi titoli dai vari gruppi di produzione“. Viene confermato come ci saranno titoli originali Star realizzati anche in Europa e in Italia.

Stefano Fesi presenta i contenuti di Star, poi con alcuni dei protagonisti vengono presentati i 5 originals in arrivo il 23 febbraio, Big Sky, Love Victor, Solar Opposites, Helstrom, Godfather of Harlem.

Subito dopo si parla delle produzioni originali stanno lavorando a produzioni scripted e non dal drama al factual alle docuserie. Alessandro Saba, Director Original Production, ha sottolineato come “È molto importante che gli spettatori si possano identificare nei programmi e film Disney+ e che vedano riflesse in queste storie le proprie esperienze. La nostra intenzione è di lavorare con i migliori produttori indipendenti e con i più affermati creativi di scrittura e regia italiani, sempre con un occhio attento ai talenti emergenti e alle nuove realtà produttive del nostro mercato“.

Ecco gli originali italiani:

  • The Good Mothers crime drama in 6 episodi sulla storia di Lea Garofalo, dal romanzo di Alex Perry una storia di mafia dal punto di vista femminile delle donne che hanno deciso di lottare contro la mafia, al centro Alessandra Cerreti procuratrice che ha pensato di usare le mogli per scardinare il sistema dell’ndrangheta.  La serie racconta la storia vera di tre donne, nate nei più feroci e ricchi clan della ‘ndrangheta, che decidono di collaborare con una coraggiosa magistrata per distruggerlo. Devono combattere le proprie famiglie per il diritto di sopravvivere e costruire un nuovo futuro per i loro figli.
  • Le Fate Ignoranti tratta dal film di Ferzan Ozpetek che presenta la serie raccontando come inizialmente il titolo venne bocciato. Quando Massimo, il marito di Antonia, viene ucciso in un incidente d’auto, la donna scopre che suo marito aveva una relazione omosessuale con un uomo di nome Michele. Antonia, devastata dalla notizia, si ritroverà a stringere un’amicizia inaspettata e commovente con Michele e la sua cerchia di amici eccentrici. Essendo passati diversi anni Ozpetek sottolinea come la donna sarà soprattutto sconvolta dal fatto di non conoscere l’uomo con cui stava. Ozpetek sarà showrunner e regista di 4 puntate; ci sarà un episodio girato a Instanbul; saranno 8 episodi da 50 minuti. “In questa serie ci sarà molta italianità e molti di quegli elementi che hanno reso affascinante l’Italia nel mondo, dalla luce, alle opere e tanto altro. Sono sicuro che sarà anche un’occasione di rinnovamento per me e per il mio lavoro”,
  • Boris ufficializzata la nuova stagione dopo le indiscrezioni delle scorse settimane; la quarta stagione racconterà il ritorno della storica troupe su un set. Intanto, però, il mondo e la televisione sono cambiati. A dettare legge sono i social, gli influencer e le varie piattaforme streaming. Come affronteranno questo Nuovo Mondo i nostri protagonisti?. Saranno 6 episodi da 30 minuti
  • Per gli altri originali europei di Star clicca qui

Pirlo sarà il nuovo protagonista dello spot con Stefano Fresi. L’obiettivo è arrivare entro il 2024 a 50 originali europei realizzati per Star.

Oltre Star c’è anche Disney+ e si riprendono i titoli della piattaforma annunciati nei mesi scorsi tra film, serie tv e cartoni animati.  “Ogni mese – ha dichiarato Daniel Frigo – arriveranno su Disney+ nuovi titoli dagli studi creativi Disney, inclusi Disney Television Studios (20th Television e ABC Signature), FX Productions, 20th Century Studios e Searchlight Pictures oltre ai contenuti di ESPN, National Geographic e alla programmazione locale”.

Come abbonarsi

Per vedere i contenuti di Star non c’è bisogno di un abbonamento ulteriore. Infatti si tratta di un brand per il mercato internazionale inserito su Disney+ e che si affianca a Pixar, National Geographic, Marvel, Star Wars e Disney. Contiene prodotti destinati a un pubblico più adulto tra film e serie tv e per questo viene introdotto il parental control per limitarne la visione ai più piccoli.

Dal 23 febbraio il costo di Disney+ con Star incluso è di 8.99 € al mese o 89,99 € nella versione annuale. Per chi ha un abbonamento annuale in scadenza prima del 22 agosto il rinnovo sarà sempre a 69.99 € per un anno solo dal 23 agosto in poi il rinnovo sarà di 89.99 €.