Station 19, la seconda stagione dal 14 gennaio su Canale 5, in terza serata

Station 19, seconda stagione episodio 1

Station 19 la seconda stagione arriva in chiaro in terza serata su Canale 5 dal 14 gennaio

Se avete visto l’inizio della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy e volete guardare anche le seconde parti dei crossover con Station 19 che avete già visto su La7, ne avrete l’opportunità da martedì 14 gennaio su Canale 5, forse. La seconda stagione di Station 19 infatti debutterà martedì 14 gennaio su Canale 5, il problema è l’ora: dalle 00:13 (quindi in realtà è già 15 gennaio), con due episodi a settimana dopo i tre episodi di New Amsterdam.

Ma tranquilli, siamo nell’era di internet, e se non volete fare tardi sarà possibile guardare gli episodi online sul sito di Mediaset Play (sotto spieghiamo come e dove). Intanto vediamo cosa accadrà nei primi due episodi:

Episodio 2×01 – “Nessuna Guarigione”

Dopo l’esplosione, Andy disobbedisce agli ordini di Ripley e torna indietro per cercare Jack accompagnata da Maya, che la incontra per le scale. Dopo aver salvato una vittima, anche Dean torna dentro contro l’ordine di Ripley, per salvare Jack ma finisce con l’aiutare Victoria a tirar fuori Travis, gravemente ferito.

Ben riesce a portare in salvo Molly mentre Andy e Maya recuperano Jack, miracolosamente vivo. Travis e Molly vengono portati d’urgenza al Grey Sloan Memorial. Mentre aspettano, Ben lega con la madre di Molly e scopre che Victoria lo incolpa per aver lasciato da solo Travis. Tuttavia la ragazza lo perdona quando vede quanto sia affranto nell’apprendere che Molly è morta sul tavolo operatorio.

Nel frattempo Pruitt si riprende e Andy viene a sapere che è vicino alla remissione, ma il fatto che Ryan le abbia tenuto nascosto il malessere del padre li porta a discutere e decidere di troncare la loro sistematica ricerca di conforto l’uno dall’altro. Qualche settimana dopo, la squadra, riunita alla Caserma, viene presentata al loro nuovo severo capitano: Robert Sullivan. Durante l’episodio vengono mostrati diversi flashback, che approfondiscono la nascita degli stretti legami di amicizia tra Maya e Andy, Dean e Jack, e tra Victoria e Travis

Episodio 2×02 – “Sotto la superficie”

Mentre si trova al Grey-Sloan con Herrera, Dean si invaghisce della Dott.ssa Maggie Pierce. Andy vuole fare buona impressione sul nuovo capitano dimostrando la propria bravura, ma si rende conto che vivere ancora con padre non la aiuti nella propria crescita personale e lavorativa.

Perciò visto che il padre sta per entrare in remissione, Andy decide di trasferirsi e accetta l’invito di Maya di andare a vivere con lei. La squadra interviene per salvare un bambino che è scappato dal Grey Sloan, dov’è ricoverata la madre, e che spaventato durante la fuga dalla polizia (guidata da Ryan) è caduto nell’impianto fognario.

Andy fa un rischioso tentativo per salvare il ragazzino senza ottenere risultati, ma in questo modo scavalca Maya, già pronta a farlo con la giusta attrezzatura, provocando una lite tra le due e un rimprovero da parte di Sullivan nei confronti della Herrera. Dopo essersi uniti ai pompieri nelle attività di soccorso, DeLuca aiuta il vigile del fuoco Victoria a prendere il numero di un collega, e Maggie rifiuta l’invito di Dean, che le dice però di ricordarsi che la sua offerta sarà sempre valida qualora lei non dovesse più avere un fidanzato.

Travis fa visita alla caserma e viene travolto dalle operazioni di coordinamento per le azioni di salvataggio. Ben viene messo alla reception perché non violi nuovamente il protocollo e Pruitt si sente davvero offeso quando Sullivan gli suggerisce di godersi la pensione.

Questo episodio è la seconda parte del crossover con l’episodio 15×04 di Grey’s Anatomy.

Station 19, la trama

La serie segue un gruppo di vigili del fuoco di Seattle presso la Stazione 19, nelle loro vite personali e professionali. Sebbene la serie sia ambientata a Seattle, la gran parte delle riprese si svolge a Los Angeles, con l’aggiunta di alcune scene nella città di ambientazione, tra cui la caserma ispirata alla reale “Station 20” di Seattle, situata sulla 15th Avenue West nel quartiere Queen Anne. La serie è un vero spinoff di Grey’s Anatomy, infatti durante la stagione ci saranno anche dei crossover in cui vedrete qualche personaggio di Grey’s Anatomy.

Come guardarla in streaming, repliche

Come ogni programma in onda sulle reti Mediaset, dopo la messa in onda su Canale 5, gli episodi saranno disponibili online per un breve periodo (di solito 7 giorni). Saranno disponibili sul sito Mediaset Play, nella pagina dedicata alla serie che trovate cliccando qui.