Home SERIE TV Palinsesto Stockholm Requiem le ultime due indagini su LaF martedì 28 gennaio e...

Stockholm Requiem le ultime due indagini su LaF martedì 28 gennaio e 4 febbraio

- Pubblicita -

Stockholm Requiem su laF gli ultimi due appuntamenti inediti martedì 28 gennaio e 4 febbraio

Il fascino dei crime nordici si riaccende su laF, canale 135 di Sky, con due nuovi casi inediti della serie Stockholm Requiem inserita nel ciclo Besteller in Tv, tratta dalla trilogia letteraria di successo Bergman & Recht di Kristina Ohlsson. Le due nuove indagini, insieme alle 3 precedenti già andate in onda, sono disponibili su Sky Go in mobilità anche all’interno dell’Unione Europea, e su Sky On Demand.
Prodott da Piodor Gustafsson (Border – Creature di confine e L’Uomo Di Neve) la serie unisce il fascino delle ambientazioni del nord con il gusto del crime dalle sfumature noir.

L’indagine di Stockholm Requiem del 28 gennaio

Nel primo dei due nuovi appuntamenti, Cinerama, l’affascinante criminologa Fredrika Bergman (Liv Mjönes – Modus), analista investigativa per l’unità indagini speciali della polizia di Stoccolma, si vede costretta ad affrontare una vecchia indagine dell’ispettore Alex Recht (Jonas Karlsson – Black Mirror), riemersa dopo che una studentessa scomparsa da due anni viene trovata sepolta in un cantiere al centro della città; questo doloroso caso, intrapreso anche insieme a Peder Rydh (Alexej Manvelov – Chernobyl), il carismatico ma irascibile braccio destro di Alex, farà emergere antichi segreti.

L’indagine di Stockholm Requiem del 4 febbraio

Nel secondo appuntamento, Occhio per occhio, una serie di persone sfuggite alla giustizia vengono trovate assassinate all’interno della stazione di polizia: l’unità delle indagini speciali dovrà affrontare il suo caso più complicato, che potrebbe costare molto caro a Fredrika.

Chi è Kristina Ohlsson

Autrice di successo anche di libri per bambini come “Bambini di cristallo” (Children’s Novel Prize 2013), Kristina Ohlsson, salita alla ribalta per la trilogia Bergman & Recht – composta da “Indesiderata”, pubblicato in 20 Paesi con oltre 200.000 copie vendute solo in Svezia, “Fiore di ghiaccio” e “Perduta”, candidato dall’Academy Crime come “Miglior Thriller dell’anno” – è inoltre analista di sicurezza per lo Swedish National Police Board e ha lavorato come ufficiale antiterrorismo presso l’OSCE di Vienna e come consulente al Ministero per gli Affari Esteri e allo Swedish National Defence College, in qualità di esperta del conflitto in Medio Oriente e della politica estera dell’Unione Europea.
- Pubblicita -
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!