Suburra il trailer della seconda stagione

Il 22 febbraio su Netflix arriva la seconda stagione di Suburra ed esattamente un mese prima il servizio di streaming internazionale rilascia il primo trailer ufficiale della serie realizzata da Cattleya in collaborazione con Rai Fiction (e su Rai 2 a breve dovrebbe arrivare la prima stagione).

Nel trailer ritroviamo Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara), Lele (Eduardo Valdarmini) entrato in polizia, la Monaschi (Claudia Gerini) , Cinaglia e soprattutto Samurai solito abile manovratore degli intrecci tra politica, criminalità e vaticano. I tre ragazzi sono sempre più intenzionati a ottenere la propria autonomia e indipendenza a controllare Roma contro tutti e tutto ” è ora che sta città passi di mano” dice Spadino. Nonostante il padre di Aureliano e di Lele non ci siano più e Spadino si sia liberato del fratello, ancora non sono “liberi”.

Suburra 2 quando è ambientata?

Tratta dal romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, già portata al cinema con Alessandro Borghi sempre nel ruolo di Aureliano (ma con Claudio Amendola in quelli di Samurai), la gestione temporale è sempre stata interessante in questa serie. Infatti Suburra La Serie è necessariamente ambientata prima del film.

Nello specifico la seconda stagione di Suburra è ambientata 3 mesi dopo la fine della prima e 15 giorni prima delle fondamentali elezioni comunali di Roma. Sarà il politico Amedeo Cinaglia interpretato da Filippo Nigro a provare a diventare sindaco di Roma. Persa la purezza della prima volta in cui lo avevamo incontrato nella prima stagione, Cinaglia è ormai sotto il giogo di Samuari (Francesco Acquarioli) che lo aiuta nella campagna e gli affianca lo speaker Adriano (Jacopo Venturiero) suo figlioccio.

Tre personaggi visti nella prima stagione la sorella di Aureliano, Livia Adami (Barbara Chichiarelli), Adelaide Anacleti (Paola Sotgiu) e Angelica (Carlotta Antonelli), rispettivamente la madre e la moglie di Spadino, avranno un ruolo centrale nella nuova lotta per il potere.

Ma nuova stagione vuol dire anche nuovi personaggi e oltre al già citato Adriano, arriveranno Nadia (Federica Sabatini), giovane figlia di un piccolo boss di Ostia che sarà complice di Aureliano. Cristiana (Cristina Pelliccia), poliziotta schietta e determinata che metterà i bastoni tra le ruote alla carriera di Lele.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here