Sulla mia pelle il film denuncia sul caso Cucchi su Rai Movie venerdì 9 ottobre

sulla mia pelle

Sulla mia pelle il film sull’omicidio Cucchi su Rai Movie in prima serata venerdì 9 ottobre, trama e trailer

Sulla Mia Pelle è il film scelto per la prima serata di Rai Movie di venerdì 9 ottobre a meno di un mese dal passaggio su Rai 3, un film duro dedicato al brutale omicidio di Stefano Cucchi, a seguito del suo arresto da parte dei Carabinieri. Una vicenda che ha scosso l’opinione pubblica e in cui la verità è emersa solo dopo una lunga battaglia compiuta dalla sorella del ragazzo.

Il film è uscito nel 2018, presentato nella sezione Orizzonti di Venezia, portato sia in sala da Lucky Red che in parallelo su Netflix in streaming. Al momento dell’arrivo in sala di Sulla Mia Pelle non c’era ancora stata la confessione del Carabiniere Francesco Tedesco che ha rotto il velo d’omertà dell’arma portando alla luce quello che effettivamente era successo. Ecco il trailer del rilascio su Netflix.

Sulla Mia Pelle la trama del film stasera su Rai Movie

Sulla Mia Pelle è un crudo, diretto, esplicito film di denuncia di una vicenda sconvolgente per uno stato democratico. Nell’ottobre 2009 il geometra romano Stefano Cucchi è in auto con un amico e mentre fumano una sigaretta vengono avvicinati da un auto dei Carabinieri. Durante la perquisizione Stefano viene trovato in possesso di hashish, cocaina e una pasticca per l’epilessia, viene così arrestato e portato in caserma.

Subito dopo con i Carabinieri viene perquisita la sua stanza nella casa dei genitori. Stefano non è un criminale ma nemmeno un ragazzo modello, il rapporto con i Carabinieri è di costante sfida e sfiducia reciproca. In caserma avviene l’irreparabile: tre carabinieri si chiudono con lui in uno stanzino e lo picchiano. Stefano esce con pesanti ematomi e si rifiuta di firmare il verbale e il test farmacologico, così è trasferito a Tor Sapiena, in un’altra caserma. Qui si sente male, ha bisogno delle sue pillole e la guardia chiama il 118 ma Stefano rifiuta le cure, così come rifiuta di andare in ospedale.

Non parla mai delle sue condizioni, nemmeno al padre, nemmeno in tribunale. Ma le sue condizioni peggiorano, i dolori lo perseguitano e alla famiglia vengono date poche e scarne informazioni. Il 22 ottobre Stefano muore e finalmente da morto i genitori si possono rendere conto delle sue condizioni. Ed è qui che inizia la battaglia per la verità e la giustizia.

Il Cast

  • Alessandro Borghi: Stefano Cucchi
  • Max Tortora: Giovanni Cucchi
  • Jasmine Trinca: Ilaria Cucchi
  • Milvia Marigliano: Rita Calore
  • Andrea Lattanzi: Emanuele Mancini
  • Tiziano Floreani: Luca
  • Orlando Cinque: Roberto Mandolini
  • Mauro Conte: Francesco Tedesco
  • Paolo D Bovani: Raffaele D’Alessandro
  • Andrea Ottavi: Alessio Di Bernardo
  • Walter Nestola: Gabriele Aristodemo
  • Davide Petrucci: Gaetano Bazzicalupo
  • Stefano Miglio: Gianluca Colicchio
  • Alessio De Persio: Francesco Ponzo
  • Massimiliano Frateschi: Pietro Schirone
  • Roberta Sferzi: Maria Inzitari
  • Gaetano Aronica: Emanuele Di Salvo
  • Marco Giuliani: Giorgio Domenico Rocca
  • Aleksandros Memetaj: Levanaj
  • Alessandro Forcinelli: Luigi Lainà
  • Marco Belocchi: Giovanni Battista Ferri
  • Maurizio Pepe: Antonio La Rosa
  • Federico Tocci: Bruno Mastrogiacomo
  • Pietro Faiella: Gianluca Piccirillo
  • Bernardo Casertano: Domenico Lo Bianco
  • Dora Romano: Stefania Corbi
  • Elodie Treccani: Rosita Capponnetti
  • Francesca Tomassoni: Silvia Porcelli
  • Emiliano Capogna: Marco