Supernatural torna su Spike da lunedì 15 giugno le stagioni dalla 5 alla 10 alle 19:40

Supernatural 13x04

Supernatural su Spike da lunedì 15 giugno per tutta l’estate le stagioni dalla 5 alla 10.

Sarà un’estate soprannaturale su Spike.

Il canale sul canale 49 del digitale terrestre (DTT) sul 26 di Tivùsat e sul 169 di Sky da lunedì 15 giugno si prepara ad accogliere o meglio a ri-accogliere Supernatural. Dopo aver trasmesso le prime 5 stagioni, ecco arrivare le stagioni dalla quinta alla decima, per la longeva serie tv The CW.

In attesa di vedere in Italia le stagioni 14 e 15 ancora inedite ma soprattutto di vedere gli ultimi episodi finali della conclusiva quindicesima stagione, bloccata dal Coronavirus con gli ultimi episodi ancora da girare, Supernatural ritorna in tv, in chiaro su Spike. L’appuntamento è alle 19:40 dal lunedì al venerdì al canale 49 del digitale, 26 su Tivùsat e 169 per chi è abbonato a Sky Tv.

l cammino dei fratelli nella serie dark fantasy americana più longeva della tv – in onda su Spike dal lunedì al venerdì – è stato lungo, irto di pericoli e ricco di avvenimenti sorprendenti. La serie è riuscita, episodio dopo episodio, a tenere con il fiato sospeso il grande pubblico. A partire dal 15 giugno e per tutta l’estate i fratelli Sam e Dean Winchester combatteranno una nuova battaglia fra il bene e il male. Lucifero si risveglierà e, come tutti gli angeli, avrà bisogno di un corpo umano in cui vivere. La scelta ricadrà su un uomo con un passato crudele e desideroso di vendetta. È da qui che ha inizio l’Apocalisse.

I due fratelli sono gli unici che potranno ristabilire la pace e sconfiggere, ancora una volta, l’incarnazione del male.

Supernatural in Italia

Superanatural in Italia ha avuto un percorso abbastanza travagliato passato tra Rai 2, i canali Premium di Mediaset e Rai 4 che ad oggi ha i diritti di prima visione e che prima o poi manderà in onda la stagione 14 probabilmente in una fascia preserale come è stato per i precedenti episodi. Ma 13 stagioni di Supernatural sono anche su Amazon Prime Video per chi volesse recuperarle o scoprirle per la prima volta.