Taj Mahal la trama del film stasera giovedì 20 agosto su Rai Movie

taj mahal

Taj Mahal il film in onda su Rai Movie stasera giovedì 20 agosto su Rai Movie, la trama e il trailer

Taj Mahal è il film scelto per la prima serata di Rai Movie di giovedì 20 agosto, film del 2015 di Nicola Saada con nel cast anche l’italiana Alba Rohrwacher. Il film è ispirato a un fatto realmente accaduto, gli attacchi terroristici del 26 novembre 2008 a Mumbai.

Il film è una produzione francese, presentato alla sezione orizzonti della 72esima mostra del cinema di Venezia. Il film, che ha incassato in Francia poco più di 100 mila euro, è già disponibile in streaming su Rai Play, ma non è presente su altre piattaforme.

Taj Mahal la trama del film stasera su Rai Movie

Un thriller sullo sfondo di un attacco terroristico, scopriamo insieme la trama di Taj Mahal il film stasera su Rai Movie in prima serata. 

Louise ha 18 anni e nel novembre del 2008 si trasferisce con i genitori in India dove il padre dovrà lavorare a Mumbai come ingegnere per 2 anni. Come arrivano non hanno una casa pronta e vengono sistemati nella suite al quarto piano del Taj Mahal e vivono come dei veri e propri turisti girando tra i negozi. Una sera i genitori vanno a cena fuori mentre Louise resta in hotel a vedere un film, sono le nove quando si iniziano a sentire degli spari. Le strade sono vuote, Louise esce dalla stanza ma una cameriera le consiglia di chiudersi dentro e spegnere le luci.

Il padre le conferma via telefono che è in corso un attacco terroristico e la invita a rimanere tappata nella stanza. Louise impaurita e con una batteria del cellulare in esaurimento è sempre più impaurita. Sente i terroristi avvicinarsi e tentare di sfondare la porta della stanza finchè c’è un boato, parte dell’hotel è in fiamme e la stanza inizia a riempirsi di fumo. La vita della ragazza è cambiata per sempre.

Il Cast

  • Stacy Martin: Louise
  • Louis-Do de Lencquesaing: padre di Louise
  • Gina McKee: madre di Louise
  • Alba Rohrwacher: Giovanna
  • Fred Epaud: Pierre
  • Praveena Vivekananthan: concièrge