The Baby su Sky e NOW la serie tv, un’horror comedy inglese con un neonato infernale – La recensione

The Baby
- Pubblicità -

The Baby su Sky e NOW la serie tv horror-comedy sull’incubo della maternità, co-prodotta con HBO. Da venerdì 17 giugno on demand e in seconda serata

The Baby è la serie horror-comedy su Sky on Demand e NOW in streaming, in onda in seconda serata anche sul canale lineare Sky Atlantic da venerdì 17 giugno. Creata da Lucy Gaymer e Siân Robins-Grace è composta da 8 episodi da circa 30 minuti e avvolge in un mood scorretto e sarcastico tipicamente britannico.

Morti, dita staccate, diventano una metafora delle trasformazioni della vita di una donna dopo che un bambino è entrato nella sua vita. Protagonista è Michelle de Swarte, recentemente su Netflix in The Duchess.  La serie è già stata interamente rilasciata su HBO negli Stati Uniti.

The Baby trama

Natasha ha 38 anni e non ne può più di vedere tutte le persone che conosce trasformarsi dopo aver avuto un bambino. Lei non ha alcuna intenzione di avere dei figli e quando si accorge che anche l’ultima delle sue amiche è rimasta incinta, decide di prendersi qualche giorno di stacco in una casetta in riva al mare affittata on line. Peccato che il suo mondo sta per essere stravolto dall’arrivo di un bambino che le cade, letteralmente, dal cielo.

L’inquietante neonato, il The Baby del titolo, sembra avere degli strani effetti sulle persone che finiscono sulla sua strada. Le morti improvvise iniziano ad accumularsi e Natasha non sa come gestire l’arrivo improvviso di un bambino. La cosa ancor più sconvolgente è che nessuno le chiede da dove arrivi e tutti sembrano amare subito questo piccolo mefistofelico essere.

The Baby La recensione

Ah la gioia della maternità, la bellezza di un neonato dolce e innocente. E se non fosse così? L’arrivo di un neonato può trasformarsi in un incubo e in The Baby tutto questo diventa realtà quando un bambino-demone arriva nella vita di Natasha, travolgendola ma anche, per assurdo, facendole provare le gioie inattese della maternità. La serie tv esalta il gusto scorretto e sarcastico delle produzioni britanniche, la protagonista fuma senza che questo debba essere nascosto come ormai capita nelle produzioni americane. Impreca, sbraita, travolge tutto quello che incontra davanti a se senza pensarci due volte.

Ma con il passare delle puntate scopriremo quello che si cela dietro la scorza dura di Natasha ma anche dietro questo misterioso bambino, nato dalla costrizione, maledetto dall’amore. La forma della commedia è necessaria per assecondare il gusto dell’assurdo che accompagna una storia soprannaturale ma che sembra non esserlo. La presenza di questo bambino permette di ironizzare sia sull’assurdo mondo delle social-mamme che passano le loro giornate in una realtà parallela costruita intorno a un enorme parco per bambini, sia quello di chi ha scelto la vita isolata, staccata dalla società come in una setta spirituale. Tutti sono meritevoli delle sferzate sarcastiche di Natasha. La sua durezza non è mai però fine a se stessa e la scoperta della verità passerà per una riflessione profonda dell’anima e dell’esistenza. Dietro la facciata di un’assurda comedy-horror si nasconde molto di più. Da non perdere per il gusto british per la provocazione e per l’inquietante quinto episodio.

Il Cast

  • Michelle de Swart è Natasha Williams
  • Amira Ghazalla è Mrs Eaves/Nour
  • Amber Grappy è Bobbi Williams
  • Albie Hills e Arthur Hilss sono The Baby
  • Patrice Naiamban è Lyle
  • Sinead Cusack è Barbara
  • Shvorne Marks è Mags
  • Isy Suttie è Rita
  • Karl Davies è Jack
  • Seyan Sarvan è Nour

Il trailer originale

Rinnovo

Non ci sarà una seconda stagione di The Baby. L’horror-comedy con episodi da circa 30 minuti è infatti stata pensata come una limited series e si concluderà alla fine degli 8 episodi realizzati.

Quante puntate sono?

La serie è composta da 8 puntate le prime 2 rilasciate il 17 giugno alle 23:15 (dopo Il Villaggio dei Dannati) poi con 2 a settimana, con una durata tra i 25 e i 30 minuti.

The Baby in streaming

La serie tv The Baby è in streaming solo su NOW in parallelo al rilascio su Sky On Demand e Sky Atlantic. Finiti gli 8 episodi il cofanetto resterà disponibile in streaming.

É da vedere se…

…se vi piacciono serie come Servant, con l’incubo incarnato da un neonato e da quello che lo circonda, ma anche il mix di generi di What We Do in the Shadows. Per il resto vi consigliamo di scaricare l’app gratuita di TV Tips e di usare la funzione “Match” con la quale potete scoprire la prossima serie da guardare, con consigli legati ai vostri interessi.

- Pubblicità -
PANORAMICA RECENSIONE
Riccardo Cristilli
7.5
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it
the-baby-serie-tv-su-sky-e-now-trama-cast-recensioneThe Baby su Sky trama, cast e recensione della serie tv perchè è da vedere la serie, la programmazione, il voto