Home CINEMA The Ballad of Songbirds and Snakes, Lionsgate al lavoro sul prequel di...

The Ballad of Songbirds and Snakes, Lionsgate al lavoro sul prequel di Hunger Games

- Pubblicita -

The Ballad of Songbirds and Snakes, Lionsgate e il regista Francis Lawrence al lavoro sulla trasposizione del prequel di Hunger Games (che uscirà nelle librerie il 19 maggio)

Nemmeno il tempo di uscire nelle librerie che già ha un progetto cinematografico e un regista dietro. Il 19 maggio, infatti, negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Irlanda, Australia e Nuova Zelanda uscirà il nuovo romanzo di Suzanne Collins, dal titolo The Ballad of Songbirds and Snakes, prequel della fortunatissima saga Hunger Games.

La casa di produzione Lionsgate, già dietro alle trasposizioni cinematografiche della saga, avrebbe già raggiunto l’accordo con il regista della serie Francis Lawrence per dirigere la trasposizione di questo nuovo libro. Non si sa ancora nulla sul casting, ma si tratta di un grande progetto la cui pre-produzione avverrà una volta che si potrà tranquillamente riprendere dopo la pandemia di COVID-19.

Ritornano anche i produttori del franchising Nina Jacobson e Brad Simpson. Collins fungerà da produttore esecutivo del film e Michael Arndt, già sceneggiatore premio Oscar per Little Miss Sunshine, adatterà la sceneggiatura, dopo essere stato in precedenza uno degli sceneggiatori di Catching Fire.

Il film prequel sarà incentrato sul Presidente Snow all’età di 18 anni, anni prima che diventasse il tirannico Presidente di Panem. Il giovane e affascinante Snow, anche se la sua famiglia affronta tempi difficili riesce ad ottenere un cambiamento nella suo status quando viene scelto come mentore per i 10mi Hunger Games… solo che il suo entusiasmo si smorza quando gli viene assegnato il ruolo di mentore dell’impoverito Distretto 12.

- Pubblicita -

“Lionsgate è sempre stata la patria cinematografica di The Hunger Games, e sono felice di tornare con questo nuovo libro”, ha detto Suzanne Collins. “Fin dall’inizio, hanno trattato il materiale di partenza con grande rispetto, onorando gli elementi tematici e narrativi della storia e mettendo insieme una squadra incredibile sia davanti che dietro la macchina da presa. È un piacere riunirsi con Nina, Francis e Michael per adattare il romanzo allo schermo, e far loro condividere, ancora una volta, il loro straordinario talento con il mondo di Panem. Non vedo l’ora di collaborare con loro e con tutti a Lionsgate mentre portiamo The Ballad of Songbirds and Snakes nei cinema di tutto il mondo”.

I primi tre libri della serie di Collins – The Hunger Games, Catching Fire e Mockingjay – hanno venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in 52 lingue; Lionsgate ha adattato questi libri in quattro lungometraggi che hanno incassato quasi 3 miliardi di dollari in tutto il mondo.

- Pubblicita -
Luca Lemma
Beh, che dire... Amo le Serie tv e il Cinema... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivo, riprendo, scatto e post-produco. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!