Jordan Fisher sarà Bart Allen in The Flash 7, Jack Raynor in The Peripheral, Naveen Andrews in The Dropout

the flash Jordan Fisher
- Pubblicità -

Jordan Fisher sarà Bart Allen nella settima stagione di The Flash. Jack Raynor in The Peripheral di Prime Video, Naveen Andrews in The Dropout.

Jordan Fisher entrerà nell’universo televisivo della DC su The CW, nella stagione in corso di The Flash. L’attore, che sarà una guest star ricorrente, interpreterà il personaggio atteso di Bart Allen, che nei fumetti è conosciuto con il nome Impulse, l’adolescente più veloce del pianeta.

Come è facile intuire dal nome, Bart Allen è il nipote di Barry Allen (The Flash) e Iris West-Allen, almeno nei fumetti. Nella serie, che è nota per cambiare quello che accade nei fumetti, il Bart Allen di Jordan Fisher sarà invece il figlio di Barry e Iris. “Il futuro figlio di Barry Allen e Iris West-Allen, Bart è l’adolescente più veloce del pianeta“, si legge nella descrizione ufficiale del personaggio. “A causa del comportamento impulsivo di Bart, Barry e Iris avranno sicuramente difficoltà a insegnargli a essere pazienti. Ma è un compito che dovranno portare a termine, affinché la loro famiglia possa lavorare insieme e fermare la più grande minaccia per il Team Flash“. Fischer debutterà nel 150° episodio di The Flash.

- Pubblicità -

Jack Reynor in The Peripheral, la serie dai creatori di Westworld per Prime Video

Sappiamo da qualche mese che i due creatori di Westworld, Jonathan Nolan e Lisa Joy, avevano annunciato lo sviluppo di una nuova serie dal titolo The Peripheral, che arriverà prossimamente su Amazon Prime Video. Jack Reynor (Cherry), sarà il protagonista della serie, insieme a Chloe Grace Moretz e Gary Carr.

La serie, uno sci-fi thriller, è stata creata da Scott B. Smith e si ispira al romanzo omonimo di William Gibson. La serie è descritta come uno sguardo abbagliante e allucinatorio sul destino dell’umanità e su ciò che c’è oltre. Il romanzo racconta la storia dei fratelli Flynne (Moretz) e Burton (Reynor), quest’ultimo, un veterano della marina, viene ingaggiato per un semplice lavoro di sicurezza particolare, nello cyberspazio. Flynne però prenderà temporaneamente il suo posto e in quel momento sarà testimone di quello che sembra un omicidio.

La serie è prodotta da Amazon Studios con Warner Bros TV e la Kilter Films di Nolan e Joy. Tra i produttori figurano Smith, Vincenzo Natali, Nolan e Joy.

Naveen Andrews di Lost nel cast di The Dropout di Hulu

Naveen Andrews (Lost) sarà nel cast di The Dropout, la miniserie di Hulu sull’ascesa e il fallimento di Helisabeth Holmes e della sua azienda Theranos. L’attore sarà uno dei protagonisti, con Amanda Seyfried, e interpreterà Sunny Balwani, il socio di Elizabeth Holmes e fidanzato segreto, proprio in quel periodo.

Elizabeth Holmes (Seyfried) aveva fondato la start-up Theranos nel settore medico. All’inizio l’azienda valeva miliardi di dollari, grazie alla promessa di riuscire ad analizzare il sangue prelevando semplicemente qualche goccia dalle dita, tra le altre cose. Il valore della sua aziena iniziò a precipitare quando si provò che tutte le tecnologie in loro possesso, in realtà non funzionavano, anzi mettevano a rischio la salute delle persone. La serie è prodotta da Elizabeth Meriwether, Liz Heldens, Liz Hannah, Katherine Pope, Rebecca Jarvis, Victoria Thompson e Taylor Dunn per 20th Television e Searchlight. La produzione partirà in estate.

 

- Pubblicità -