Dituttounpop > Cinema > The Idea of You: ma è vero che l’amore non ha età?

The Idea of You: ma è vero che l’amore non ha età?

Ci hanno insegnato – o almeno hanno tentato di insegnarci – che “l’amore non ha età”, ma è davvero così nella vita di tutti i giorni o lo è soltanto nelle canzoni e nei film?
Quindici o addirittura vent’anni di differenza, contano davvero poco in una relazione amorosa? E se a essere il più “anziano” della coppia poi, fosse una donna, veramente non ci sarebbero giudizi, critiche o preconcetti? Immaginate una donna di quarant’anni, divorziata e con una figlia di sedici, innamorarsi perdutamente di un ventenne che canta in una boy band e gode di fama mondiale tra le adolescenti di tutto il mondo: cosa direbbero le altri madri a scuola? E i vicini di casa o i familiari? Cosa scriverebbero, haters e non, sui social? Quanta cattiveria, invidia e imbarazzo creerebbe l’intera vicenda? In un mondo dove ogni giorno si combatte per l’amore libero, l’amore oltre ogni barriera, razza, sesso e religione, quanto differenza farebbe, la differenza d’età tra un uomo e una donna?

Questa e altre domande, sono al centro di The Idea of You, film che segna il ritorno del regista Michael Showalter, dopo sei anni, al SXSW Film Festival, dove ha debuttato e presentato poi numerosi progetti come Hello My Name is Doris (2015) e quel gioiellino di The Big Sick (2017). La pellicola arriva dal 2 maggio su Prime Video e vede nel cast la splendida Anne Hathaway (la quarantenne che ogni ventenne con un po’ di sale in zucca dovrebbe voler essere) e Nicholas Galitzine, attore famoso tra gli adolescenti di tutto il mondo per aver interpretato recentemente il personaggio del principe Henry nel fortunato Rosso, bianco & sangue blu (sempre su Prime Video). 

foto film the idea of you

The Idea of You, una storia d’amore…

Tratto dall’omonimo e acclamato romanzo di Robinne Lee, pubblicato nel 2017, il film è stato presentato in anteprima mondiale al SXSW Festival il 16 marzo come film di chiusura, e porta sullo schermo la storia di Solène (Anne Hathaway), mamma single quarantenne e Hayes Campbell (Nicholas Galitzine), ventiquattrenne cantante degli August Moon, la boy band più in voga del momento. Costretta ad accompagnare la figlia adolescente al Coachella Music Festival, Solène incontra casualmente Hayes, con cui fin dal primo momento scocca un’innegabile scintilla. I due intraprendono un’appassionata relazione, ma non passa molto tempo prima che lo status di superstar di Hayes ponga delle inevitabili sfide alla loro storia e che Solène si renda conto di come la vita sotto i riflettori di lui potrebbe essere più di quanto si aspetti, soprattutto a causa della differenza d’età.

…contemporanea

The Idea of You è una storia d’amore contemporanea, un film prevedibile nella sua semplicità, rassicurante nella sua scorrevolezza. Affronta temi attuali come fama, successo, pregiudizi, privacy e social network: parla d’amore ma nel contesto della società di oggi, e sicuramente non riesce a farlo come acclamatissime commedie romantiche del calibro di Notting Hill, ma ha ugualmente un suo perché, ovvero quello di raccontare il presente. 

august moon in the idea of you

Gli August Moon – di cui Hayes fa parte – sono una vera boy band con tanto di canzoni, profilo Instagram ufficiale e video musicali in attesa del lancio del film su Prime Video che li presenterà al mondo: se non è contemporaneo questo, cosa lo è in fondo?
Racconta una storia “impossibile”, o meglio “surreale ma bella”, proprio per citare Notting Hill, e nel farlo cerca delicatamente di mettere in luce le contraddizioni di una società filtrata dai social, popolata da leoni da tastiera, persone rancorose e giudicanti, da un mondo che da sempre tenta – inutilmente – di voler credere in amore alla parola libertà, quando in fondo così libero non è. E se non vi bastano questi motivi per vederlo e trascorrere un’ora e mezza di leggerezza intelligente, ricordatevi che The Idea of You segna anche il ritorno di Anne Hathaway in un film romantico, e qualsiasi film romantico con lei è sempre una buona idea. 

The Idea of You

The Idea of You è una storia d’amore contemporanea, un film prevedibile nella sua semplicità, rassicurante nella sua scorrevolezza. Affronta temi attuali e parla d’amore nella società di oggi, e anche se non riesce a farlo come commedie romantiche del calibro di Notting Hill, ha ugualmente un suo perché, ovvero quello di raccontare il presente.

 

Voto:

7/10
7/10