The Last Kingdom 3, le due puntate in onda mercoledì 15 luglio su 20

The Last Kingdom 3
Credit: Adrienn Szabo/Universal/Mediaset

The Last Kingdom, anticipazioni e trame delle puntate della terza stagione in onda sul canale 20 mercoledì 15 luglio alle 21:10.

The Last Kingdom è una serie britannica già importata in Italia da Premium Stories, che ha già trasmesso tutte le stagioni andate in onda nel Regno Unito eccetto la quarta. La continua il suo appuntamento in chiaro, mercoledì 15 luglio con due nuovi episodi della terza stagione inedita in chiaro. L’appuntamento è alle 21:10 circa sul canale 20.

La terza stagione di The Last Kingdom è uscita nel Regno Unito nel 2018, ed è composta da 10 episodi. La serie è già stata rinnovata da BBC per una quarta stagione già rilasciata dal canale a aprile 2020. La serie trae ispirazione dai romanzi “Le storie dei re sassoni” scritti da Bernard Cornwell.

The Last Kingdom, trame puntate in onda mercoledì 15 luglio su 20

3×09 – Un re in pace. A palazzo hanno luogo i festeggiamenti per Edward e la sua sposa, Alfred, ormai morente, incontra Uhtred. I due parlano a lungo e Alfred esprime la sua stima per Uhtred, riconoscendo il contributo del guerriero al consolidamento del suo regno e gli concede ufficialmente il perdono per averlo minacciato di morte. Per sdebitarsi, Uhtred promette al re di restare a Winchester, finchè Edward non salirà sul trono, per proteggerlo dalle mire di Aethelwold e dall’incombente minaccia dei Danesi. Nel frattempo, Aethelwold continua a seminare malcontento nei confronti di Edward e a radunare uomini pronti ad appoggiarlo come successore di Alfred. Tra questi c’è Tidman, che viene duramente percosso da Beocca, per aver preso di mira Thyra a causa delle sue origini danesi. Intanto, all’accampamento norreno, Brida incalza Cnut per sapere se le voci secondo cui sia stato Aethelwold a uccidere Ragnar siano vere, ma l’uomo nega di conoscere la verità.

3×10 Il Nuovo Re del Wessex. Dopo la morte di Alfred il Wessex è diviso. L’unità creata dal grande re sembra in frantumi. Aethelwold sparge il suo veleno, pronto a coalizzare i traditori del Wessex pur di conquistare il trono di cui si sente usurpato. Il giovane Edward deve riunire un regno in preda alla discordia, e fronteggiare i danesi, che, rinvigoriti dalla scomparsa dello storico nemico, stanno marciando verso la Mercia. Ancora una volta Uhtred farà la sua parte, mettendo la sua esperienza e la sua lealtà al servizio del giovane erede.

Dove guardarlo in streaming e le repliche

Gli episodi in onda il mercoledì su 20 saranno in replica il giovedì in seconda serata a partire dalle 23:00.

Inoltre la serie è già disponibile su Netflix con le prime tre stagioni complete. Se non siete abbonati potrete guardare le puntata in diretta streaming su Mediaset Play, e poi on-demand gratuitamente, dopo la messa in onda. Basta visitare la pagina dedicata alla serie, che trovate cliccando qui.

La Trama

La serie è ambientata sul finire del IX secolo d.C., quando l’Inghilterra era divisa in sette regni separati. Le terre anglosassoni sono gradualmente attaccate, saccheggiate e effettivamente governate dai vichinghi e danesi in molte aree. Il regno del Wessex rimane l’ultima roccaforte importante contro i danesi. Il protagonista è Uhtred di Bebbanburg, figlio di un aldermanno sassone, rapito dai vichinghi danesi e addestrato come fosse uno di loro. Diversi uomini con questo nome esistevano e governavano Bebbanburg (castello di Bamburgh), ma poco si conosce delle loro vite effettive. Bernard Cornwell è un loro discendente e ha deciso di inventare una storia basata su eventi storici reali.

Il Cast

  • Alexander Dreymon: Uhtred di Bebbanburg
  • David Dawson: re Alfred
  • Tobias Santelmann: Ragnar il giovane
  • Emily Cox: Brida
  • Adrian Bower: Leofric
  • Thomas W. Gabrielsson: Guthrum
  • Joseph Millson: Ælfric
  • Simon Kunz: Odda il vecchio
  • Harry McEntire: Aethelwold
  • Charlie Murphy: regina Iseult