The Rookie sabato 20 aprile su Rai 2 (senza Bull)

- Pubblicità -

The Rookie doppio appuntamento sabato 20 aprile su Rai 2

Classico doppio appuntamento al sabato per The Rookie su Rai 2 con gli episodi 7 e 8 della prima stagione che inizieranno alle 21:20 dopo la versione di Quelli che il Calcio Post Tg visto che la Serie A gioca di sabato. Proprio per questo non ci sarà Bull in seconda serata sostituito dalla Domenica Sportiva, pausa di una settimana con ritorno previsto sabato 27 aprile.

The Rookie Sabato 20 aprile su Rai 2

Il settimo episodi è Giro di Pattuglia – The Ride Along: a Nolan e Bishop viene affidato un famoso regista Rupert Payne, di cui Nolan è fan, che vuole fare delle ricerche per il suo nuovo film. Nonostante dovessero tenersi lontani da ogni situazione pericolosa, finiscono per intervenire per fermare un ragazzo con dei disturbi e Rupert prova ad aiutare la famiglia coinvolta. Nel frattempo West comunica a Lopez che potrebbe essere considerata per il ruolo di detective. La moglie di Bradford viene arrestata per droga.

- Pubblicità -

L’ottavo episodio è L’ora della morte – Time of Death: mentre insegue un criminale Nolan è costretto a sparargli per legittima difesa, intanto la moglie di Bardford accetta di fare da infiltrata. L’episodio è stato l’ultimo prima della pausa natalizia e si chiude con una situazione di pericolo…

The Rookie in streaming

Le puntate di The Rookie sono in streaming su Rai Play sia live che nei giorni successivi.

The Rookie il cast

  • Nathan Fillion è John Nolan
  • Alyssa Diaz è Angela Lopez
  • Richard T. Jones è il sergente Wade Grey
  • Titus Makin è l’agente Jackson West
  • Mercedes Mason è il Capitano Zoe Anderson
  • Melissa O’Neil è l’agente Lucy Chen
  • Afton Williams è l’agente Talia Bishop
  • Eric Winter è l’agente Tim Brandford
  • Mircea Monroe è Isabel Bradford
  • Currie Graham è Ben McRee l’amico di Nolan che lo ospita
  • Sarah Shahi è Jessia Russo (verso la fine della stagione)

The Rookie Nathan Fillion si mette la divisa

Dismessi i panni dello scrittore Nathan Fillion torna in tv nei panni di un poliziotto ma non di un attempato veterano della polizia, ma di una giovane “rookie” recluta della polizia di Los Angeles. Proprio da questo spunto parte il light crime (procedurale leggero) creato da Alexi Hawley già produttore di Castle, con Nathan Fillion. La serie è attualmente in onda su ABC il martedì sera e la prima stagione ha avuto un ordine da 20 episodi, non è ancora stata rinnovata e al momento è difficile prevedere se ci sarà o meno una seconda stagione.

The Rookie è ispirata a una storia vera e racconta le vicende di John Nolan (Fillion) un quarantenne che decide di cambiare vita, partecipa all’addestramento come poliziotto e diventa la recluta più anziana della polizia di Los Angeles. In città viene ospitato nella mega villa di un ricco amico, l’ambientazione di Los Angeles tra il sole che illumina la città e i bassifondi più pericolosi, completa il colore di una serie che unisce dramma, azione e divertimento.

- Pubblicità -