The Testaments, Hulu prepara il sequel di The Handmaid’s Tale

The Testaments

The Testaments, Hulu e MGM preparano il sequel di The Handmaid’s Tale tratto dal libro di Margaret Atwood in uscita il 10 settembre.

The Handmaid’s Tale su Hulu avrà una lunga vita, non siamo ancora arrivati alla conclusione della serie ma il servizio streaming di casa Disney sta già pensando al futuro. Hulu infatti ha messo in sviluppo The Testaments, il sequel della serie tratto dal nuovo libro di Margaret Atwood.

Su The Testaments si sapeva pochissimo a causa dell’embargo stabilito fino all’uscita del libro prevista per il 10 settembre in tutto il mondo. In Italia edito da Ponte alle Grazie, verrà presentato in anteprima oggi al Festivaletteratura di Mantova. Embargo però sciolto da quando Amazon per errore ha inviato il libro a un centinaio di lettori americani, tra questi un giornalista del New York Times che ha subito pubblicato una recensione, quindi la voglia di segretezza è ormai sfumata.

MGM Television che produce la serie, Hulu e lo showrunner Bruce Miller stanno cercando un modo per far diventare il nuovo romanzo un’estensione della serie. The Testaments è un vero e proprio sequel, riprende le storie ma a quindici anni di distanza dall’ultima scena di Difred nel capitolo finale di The Handmaid’s Tale, ed è narrato da tre donne.

Dal suo lato The Handmaid’s Tale è diventata la serie simbolo per la lotta alla parità e per i diritti, tanto che il simbolo delle ancelle è stato usato molte volte in proteste e in scontri diretti con il presidente Donald Trump. Questo, e il riconoscimento da parte della critica, fanno pensare a una lunga vita per la serie, cosa che renderebbe necessario uno stravolgimento della storia di The Testaments per permettergli di andare in onda in contemporanea con la serie madre.

The Handmaid’s Tale e sequel non sono gli unici libri che hanno ricevuto l’attenzione della MGM Television. La casa di produzione ha acquistato anche i diritti del libro The Heart Goes Last, che racconta la storia di una giovane coppia che perde il lavoro e finisce al centro di un collasso economico nazionale.