The Voice su Rai 2 la nuova edizione con Simona Ventura alla conduzione e Morgan in giuria

The Voice 2019

The Voice su Rai 2 dal 23 aprile

Simona Ventura alla conduzione

Morgan, Gue Pequeno, Gigi D’Alessio e Elettra Lamborghini in giuria

Negli Stati Uniti è un format di grandissimo successo in onda su NBC con due edizioni l’anno e grandi nomi in giuria. Da noi stenta a ingranare, era stato messo in soffitta da Rai 2 e recuperato dal neo direttore Carlo Freccero puntando su un’edizione stra-rinnovata. Allestita in fretta e furia torna su Rai 2 dal 23 aprile The Voice of Italy, la caccia al talento musicale che punta tutto sulla voce.

La formula vincente di The Voice è la scelta “alla cieca”: i 4 giurati danno le spalle ai concorrenti che soltanto con la voce, che è poi l’aspetto che dovrebbe contare sempre, devono convincere i giudice a girarsi. Proprio perchè è il momento migliore di questo talent le Blind Audition occuperanno ben 5 serate sulle 8 totali previste (compresa la finale live).

La nuova edizione di The Voice punta tutto su Simona Ventura che sarà punto di riferimento per le diverse e spiccate personalità dei quattro coach, figli di mondi musicali molto differenti: dal latin pop di Elettra Lamborghini – volto femminile di questa edizione – al classico melodico italiano di Gigi D’Alessio, dal rap di Gué Pequeno al poliedrico pop-rock di Morgan. Comune denominatore per i quattro grandi artisti, la determinazione nel voler vincere la sfida che porterà uno di loro ad aggiudicarsi la nuova voce italiana.

Nella prima fase saranno 100 gli aspiranti concorrenti che, accompagnati da una band live, tenteranno di conquistare i quattro coach, ma solo 24 di loro arriveranno alla Battle. In questa seconda fase, i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro e solo i 12 rimasti, 3 per team, accederanno alla fase di Knockout”, l’ultima prima della finale. A questo punto spetterà a ciascun coach il compito di scegliere l’unico rappresentante del proprio team che, nella finalissima live, sarà sottoposto al giudizio del pubblico a casa.

Durante le Blind Auditions” della scorsa edizione era stato introdotto – per la prima volta in Europa – il Blocca coach, ossia la possibilità per ciascuno di escludere un collega nella scelta di un talento. Quest’anno l’opportunità di blocco raddoppia.

La spettacolare finalein onda in diretta giovedì 4 giugno 2019, sarà un evento unico, con super ospiti e grande musica. I finalisti, accompagnati da un corpo di ballo e da una band di 13 elementi verranno votati in diretta dal pubblico che potrà interagire attraverso i social network e il web. Saranno infatti proprio gli spettatori a casa a determinare il vincitore assoluto di “The Voice of Italy 2019, che si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Un’edizione digital e radiofonica, infatti Andrea Delogu e Stefano De Martino condurranno la versione dello show su Radio 2, un salotto in cui giocheranno a improvvisarsi coach. Presenza fissa l’opinionista Matteo Osso e nella prima puntata ci sarà Elodie. L’impegno di Radio 2 Prosegue con Caterpillar AM che ogni martedì fin dal mattino darà anticipazioni dello show, mentre La versione delle due con Andrea Delogu e Silvia Boschero il mercoledì commenterà la puntata e sentirà l’opinione dei coach, martedì 23 alle 14 ci sarà Simona Ventura.

Oltre alla radio grande importanza ai social e alla rete che darà la possibilità agli utenti di entrare nel backstage non solo durante la messa in onda ma anche durante la settimana quando coach e talent si prepareranno per la performance.

Indiscrezioni, approfondimenti e interviste mirate, ci aiuteranno non solo a conoscere la macchina organizzativa, ma metteranno a «nudo» i coach, la loro personalità e l’impegno per portare il loro team alla vittoria. Mattatrice sui social, oltre che in TV, sarà anche Simona Ventura nelle sue continue e divertenti incursioni dietro le quinte.

Dirette social, jam session e interviste pungenti, saranno gli ingredienti che comporranno l’offerta digital, oltre naturalmente alla possibilità di rivedere le clip delle puntate e gli extra sul sito www.thevoiceofitaly.rai.it e sul canale Youtube di The Voice of Italy.

Un filo diretto con i coach e Simona, consentirà al pubblico e ai fans di interagire e commentare le puntate costantemente attraverso l’hashtag #TVOI.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui