Dituttounpop > SERIE TV > The Walking Dead: Daryl Dixon, a settembre su AMC la nuova serie spinoff. Il trailer

The Walking Dead: Daryl Dixon, a settembre su AMC la nuova serie spinoff. Il trailer

Le espansioni di The Walking Dead continuano e dal 10 settembre su AMC e AMC+ arriva The Walking Dead: Daryl Dixon con protagonista Norman Reedus. Si tratta del famoso spinoff annunciato contestualmente alla fine della serie principale e che inizialmente avrebbe dovuto prevedere la presenza di Carol (Melissa McBride) che lasciò poi vista la decisione di girare lo spinoff in Europa.

Si tratta del quinto spinoff di The Walking Dead e la sesta serie in generale a esser nata dal franchise di Robert Kirkman, Tony Moore e Charlie Adlard. La prima stagione è composta da 6 episodi, scritti da David Zabel in collaborazione con Jason Richman per il primo e secondo episodio, il terzo è scritto da Coline Abert, mentre Shannon Goss il quarto, Richman ha poi scritto il quinto di nuovo con Zabel e il sesto con Laura Snow. Il tutto è supervisionato da Scott M. Gimple responsabile dei contenuti dell’universo Walking Dead, David Zabel è lo showrunner. Al Comic-Con ne è stato annunciato il rinnovo.

- Pubblicità -

The Walking Dead: Daryl Dixon la trama

La trama di The Walking Dead: Daryl Dixon porta il personaggio interpretato da Norman Reedus sulle sponde della Francia, inconsapevole di come sia arrivato lì e soprattutto cercando di trovare un modo per tornare a casa. Durante il viaggio i legami che si creano renderanno complesso il piano di tornare negli USA.

- Pubblicità -

Il cast

- Pubblicità -

Oltre a Norman Reedus nel cast troviamo Clémence Poésy, Adam Nagaitis, Anne Charrier, Eriq Ebouaney, Laika Blanc Francard, Romain Levi e Louis Puech Scigliuzzi.

Il trailer

- Pubblicità -

Quando arriva in Italia?

Al momento non è possibile definire quando arriverà in Italia la serie su Daryl Dixon. La situazione dei diritti dell’universo di Walking Dead è caotica. Infatti la serie madre venne venduta all’ormai defunta Fox International che la distribuì sugli scomparsi canali Fox nel mondo. Grazie a questo accordo la serie ha concluso la sua corsa su Disney+ dove arrivò anche lo spinoff antologico Tales of the Walking dead. Successivamente AMC Studios riprese i diritti senza avere però uno sbocco.

- Pubblicità -

Vennero venduti a MTV che tuttora manda in prima visione Fear the Walking Dead. Poi ci fu un periodo con un accordo con Prime Video e World Beyond (2 stagioni) finì direttamente su Prime Video che ha anche la seconda visione di Fear (che terminerà con l’ottava stagione). Scaduto questo accordo le serie AMC sono finite in un limbo senza arrivare in Italia. Così Dead City è inedita e questa stessa sorte capiterà anche a Daryl Dixon (in attesa di novità).