The Witcher 2 tra l’annuncio di una convention al primo misterioso teaser trailer

the witcher 2
- Pubblicità -

The Witchercon il 9 luglio in streaming e un primo teaser trailer per The Witcher 2

Superato dal romanticismo di Bridgerton, The Witcher è deciso a recuperare il titolo di show più popolare di Netflix con la prossima seconda stagione in arrivo. Così per aiutare i fan a ingannare l’attesa ecco arrivare una convention virtuale con cui unire sia gli appassionati del videogame che quelli della serie tv.

The WitcherCon, annunciata durante la prima Geeked Week di Netlfix, si terrà il 9 luglio alle 19 con un secondo stream il 10 alle 3 (ora italiana) sui canali Twitch e YouTube di Netflix, realizzata in collaborazione con CD Prokjekt Red.

- Pubblicità -

Sarà il primo evento multi-format dell’universo di The Witcher con panel divertenti e interattivo con protagonisti sia del videogame che della serie tv (e chissà magari anche di Blood Origin annunciato spinoff qui puoi leggere i dettagli), con novità ed esclusive dietro le quinte. Un viaggio alla scoperta della creatività e della produzione dei videogiochi di CD PROJEKT RED, tra cui il nuovo gioco mobile The Witcher: Monster Slayer, ma anche dei fumetti, del merchandise della serie Netflix e del film anime Nightmare of the Wolf. Durante l’evento, i fan avranno così la possibilità di esplorare le tradizioni, le leggende, i mostri e le origini del Continente.

La produzione della seconda stagione è in corso da febbraio 2020 e naturalmente si è dovuta scontrare con le problematiche della pandemia. Nel teaser trailer appena pubblicato, Netflix ha anticipato il personaggi di Ciri (Freya Allan), un pugnale misterioso e delle criptiche rune.

The Witcher 2, la trama

The Witcher, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. La storia dei destini intrecciati di tre individui nel vasto mondo de Il Continente, dove umani, elfi, witcher, gnomi e mostri combattono per sopravvivere e dove il bene e il male non sono facilmente identificabili.

Nella seconda stagione, convinto che Yennefer sia morta nell’epica battaglia di Colle Sodden, Geralt di Rivia porta Ciri nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia, Kaer Morhen. Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del Continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, Geralt di Rivia deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere dentro di sé.

Il cast, le conferme:

Confermati Henry Cavill nel ruolo di Geralt di Rivia, Anya Chalotra nel ruolo di Yennefer e Freya Allan nel ruolo di Ciri. Joey Batey (KnightfallStrike) nel ruolo del personaggio più amato dai fan: Jaskier.

Riconfermati inoltre nei propri ruoli MyAnna Buring Tissaia, Tom Canton Filavandrel, Lilly Cooper Murta; Jeremy Crawford (Titans) Yarpin Zigrin, Eamon Farren (Twin Peaks) Cahir, Mahesh Jadu (Marco Polo) Vilgefortz, Terence Maynard (Maledetto) Artorius, Lars Mikkelson (House of Cards) Stregobor; Mimi Ndiweni (Black Earth Rising)Fringilla Vigo, Royce Pierreson (Judy) Istredd, Wilson Radjou-Pujalte (Hunter Street)Dara, Anna Shaffer(Harry Potter)Triss Merigold, Therica Wilson Read (Young Wallander) Sabrina.

Le novità

Tra le novità invece: Yasen Atour (Young Wallander) che interpreterà Coen, Agnes Bjorn (Monster) nel ruolo di Vereena, Paul Bullion (Peaky Blinders) che interpreterà Lambert, Thue Ersted Rasmussen (Fast and Furious 9) nel ruolo di Eskel, Aisha Fabienne Ross (The Danish Girl) nel ruolo di Lydia, Kristofer Hivju (Il Trono di Spade) che interpreterà Nivellen e Mecia Simson, nel ruolo di Francesca.

La serie sarà diretta da Stephen Surjik (The Umbrella Academy) per i primi due episodi, il terzo e il quarto saranno girati da Sarah O’Gorman (Cursed), Ed Bazalgette (The Last Kingdom) si occuperà del quinto e ottavo, mentre il sesto e settimo saranno nelle mani di e Geeta V. Patel (Meet The Patels). Quindi le puntate saranno 8.

 

- Pubblicità -