Toglimi un dubbio la trama del film francese stasera su Rai Movie

Toglimi un dubbio è la commedia dai risvolti drammatici in onda stasera venerdì 18 novembre 2022 su Rai Movie, diretto da Carine Tardieu e con Cecile de France come protagonista. Il film ha una durata di 100 minuti, è scritto da Michel Leclerc e Carine Tardieu ed è stato prodotto in Francia e Belgio. In Italia il film, uscito nel 2018, ha incassato 121 mila euro, l’incasso totale è stato di 6,7 milioni di dollari. Il titolo originale è Ôtez-moi d’un doute. Toglimi un dubbio è in onda stasera venerdì 18 novembre alle 21:10 su Rai Movie.

Toglimi un dubbio la trama del film stasera

Prima di decidere cosa vedere stasera in tv diamo un’occhiata alla trama di Toglimi un dubbio in onda su Rai Movie una commedia francese, per capire se possa essere l’ideale per la nostra serata. Al centro della storia c’è Erwan, artificiere di oltre 40 anni che per caso scopre di non esser stato cresciuto dal suo vero padre. Così decide di cercare il padre biologico e lo rintraccia in Joseph un settantenne eccentrico che effettivamente conosceva la madre quando erano giovani. Erwan nel frattempo si innamora di Anna una donna impetuosa che appare in qualche modo legata sia a lui che al padre.

In streaming

Se non sei arrivato in tempo davanti alla tv, se non vuoi vederlo in modalità alternativa alla tv, il film è in streaming su RaiPlay ma non sappiamo se e per quanto resterà disponibile on demand. Inoltre è a noleggio e/o acquisto su Rakuten Tv, Google Play YouTube e Apple Tv.

Il trailer

Il cast

Cecile de France e Francois Damiens guidano il cast di Toglimi un dubbio il film stasera su Rai Movie.

  • Cecile de France è Anna Levkine
  • Francois Damiens è Erwan Gourmelon
  • Guy Marchand è Bastien Gorumelon
  • Alice de Lencquesaing è Juliette Gourmelon
  • Andre Wilms è Joseph Levkine
  • Lyes Salem è Madjid
  • Sam Karmann è dr Rio
Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.