Tokyo Vice in Italia su Paramount+ da mercoledì 9 novembre

Ansel Elgort è il protagonista della serie diretta da Michael Mann (almeno nel primo episodio)

Tokyo Vice arriva in Italia su Paramount+ da mercoledì 9 novembre. La serie tv creata da J.T. Rogers è ispirata al libro Tokyo Vice: An American Reporter on the Police Beat in Japan di Jake Adelstein, giornalista americano che si trasferisce in Giappone, a Tokyo, dove finisce a lavorare per la polizia locale avvicinandosi pericolosamente alla yakuza. Regista del primo episodio è Michael Mann. La serie è stata rilasciata su HBO Max negli Stati Uniti, prodotta da Endeavor Content e Wowow dove è stata rilasciata in Giappone.

La serie è stata rinnovata per una seconda stagione lo scorso giugno. La serie è stata fortemente criticata soprattutto per il materiale da cui tutto parte, il libro di Adelstein. Infatti alcuni esperti, come ha riportato Hollywood Reporter, hanno contestato la veridicità del racconto, tra questi Naoki Tsujii collega di Adelstein che parla di esagerazioni “non è possibile che un giornale mandi sotto copertura un suo giornalista e nessun giornalista lo avrebbe chiesto ai suoi capi. In Giappone nemmeno la polizia fa operazioni sotto copertura“.

La trama di Tokyo Vice

Al centro di Tokyo Vice c’è la storia di Jake Adelstein che nel 1999 si trasferisce dal Missouri in Giappone a Tokyo. Studia la lingua e riesce a entrare nella redazione di un importante giornale del paese diventando uno dei primi giornalisti stranieri. Finisce sotto l’ala protettiva di un detective della polizia, nella divisione chiamata Tokyo Vice entrando così sempre più a contatto con il mondo criminale e la yakuza.

Il cast

Ansel Elgort è Jake Adelstein in Tokyo Vice giornalista di origine americana che finisce per entrare nel torbido mondo della criminalità, Ken Watanabe è Hiroto Katagiri il detective della divisione Tokyo Vice che lo prende sotto l’ala protettiva. Rachel Keller è Samantha Porter, americana a Tokyo che lavora all’Onyx Clb. Nel cast anche Hideaki Ito, Ella Rumpf, Rinko Kikuchi.

Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a [email protected] o [email protected]