Too Hot to Handle: rinnovato per altre due stagioni il reality game sull’astinenza

Too Hot To Handle

Too Hot To Handle due nuove stagioni per il reality game sull’astinenza di Netflix

Too Hot To Handle o per meglio dire “troppo popolare per fermarlo”. Il reality-game Too Hot To Handle tra i titoli più visti del 2020 su Netflix, costantemente in Top Ten lo scorso aprile mentre l’Italia e il mondo era in lockdown, è stato rinnovato per altre due edizioni da Netlfix.

Al centro del programma 10 single, uomini muscolosi e affascinanti, donne bellissime e seducenti, vengono mandati in un resort di lusso per girare l’ennesimo reality “amoroso” ma quello che non sanno è che vince chi si astiene: per mantenere intatto il montepremi devono evitare ogni forma di effusione anche quella “personale”.

L’inganno per girare

Negli ultimi mesi Netflix ha iniziato i casting e le prime riprese delle nuove edizioni di Too Hot to Handle ma usando il titolo di Parties in Paradise. Un trucco non tanto usato per depistare i giornalisti, quanto per mantenere l’effetto sorpresa dei concorrenti che sono nel resort con le telecamere accese hanno scoperto il vero nome del programma e il relativo regolamento che impone l’astinenza.

Cambia la location scelta dalla produzione Fremantle per i nuovi episodi. Abbandonato il Messico il set si è spostato alle isole Turks e Caios un territorio britannico nel mar dei Caraibi.

Come funziona Too Hot To Handle?

Dieci single attraenti di diverse parti del mondo si riuniscono in un angolo di paradiso tropicale per quella che assaporano già come l’estate più esotica ed erotica della loro vita… ma c’è una sorpresa. Se vogliono vincere il premio di 100.000 dollari, questi giovani che non sanno nemmeno cosa voglia dire una relazione a lungo termine e che amano gli incontri casuali dovranno rinunciare alle effusioni sessuali per l’intera durata della loro permanenza.

I baci, le carezze spinte e l’autoerotismo non sono autorizzati. Ogni volta che le regole vengono infrante il montepremi scende. In questa oasi di lusso, ma non di lussuria, riusciranno i single seriali a stabilire legami sentimentali più profondi? O sarà troppo difficile resistere alle tentazioni?