Dituttounpop > SERIE TV > Torna il Mia Market a Roma a ottobre 2023: aperti gli accrediti

Torna il Mia Market a Roma a ottobre 2023: aperti gli accrediti

Si sono aperti gli accrediti per partecipare alla nuova edizione del MIA Market che si svolgerà a Roma dal 9 al 13 ottobre 2023, un appuntamento ormai diventato centrale nel mercato audiovisivo con incontri ed eventi dedicati agli addetti ai lavori. Come ogni anno gli accrediti sono diversi a seconda dell’interesse e del ruolo di chi partecipa si va da quelli stampa gratuiti a quelli per professionisti del settore, accademici e studenti.

La tariffa Early Bird sarà disponibile fino al 24 agosto 2023. Gli accrediti giornalieri saranno disponibili a partire dall’8 ottobre. Per tutte le informazioni c’è una sezione del sito MIA Market 2023 dedicata proprio agli accrediti.

- Pubblicità -

Mia Market 2023

Il MIA Mercato Internazionale Audiovisivo è considerato uno dei principali appuntamenti di mercato internazionali dedicati all’industria audiovisiva. La nona edizione si svolge a Roma dal 9 al 13 Ottobre 2023 al Cinema Barberini e a Palazzo Barberini per cinque giornate all’insegna di un ricco programma che sarà articolato in attività di pitching forum, showcase, eventi di networking, conferenze, workshop e incontri volti a rafforzare le relazioni tra i professionisti del settore e promuovere nuovi accordi di collaborazione.

- Pubblicità -

L’edizione 2022 ha visto una partecipazione in crescita del 20% per il MIA-Mercato Internazionale Audiovisivo, diretto da Gaia Tridente, con oltre 2400 partecipanti
provenienti da circa 60 paesi del mondo, con un +20% di presenze rispetto alla passata
edizione. Il 2022, con il suo forte programma editoriale, in grado di rappresentare l’intero
ecosistema audiovisivo e i suoi paradigmi, è stato per il MIA un anno di svolta che lo ha
pienamente reso una fucina di discussione, dibattito e confronto tra i più importanti
executive internazionali provenienti da tutto il mondo.

Cos’è il MIA

- Pubblicità -

Il MIA è nato nel 2015 e cresciuto grazie alla consolidata joint venture tra ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Digitali) e APA (Associazione Produttori Audiovisivi), e gode del sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, è co-finanziato da Creative Europe MEDIA, e da Ministero della Cultura, Ministero delle Imprese e del Made in Italy, dalla Regione Lazio ed è sostenuto anche grazie al supporto di prestigiosi sponsor privati.