Tutta un’altra vita la trama del film su Rai Movie stasera mercoledì 3 novembre

tutta un'altra vita
- Pubblicità -

Tutta un’altra vita su Rai Movie stasera in tv mercoledì 3 novembre 2021

Tutta un’altra vita è il film scelto da Rai Movie per la prima serata di mercoledì 3 novembre 2021 in onda alle 21:25, diretto da Alessandro Pondi con Enrico Brignano, Paola Minaccioni e Ilaria Spada.

Il film uscito nel 2019 ha incassato 1,6 milioni di euro al botteghino, la durata è di 103 minuti. La sceneggiatura del film è di Marco Poccioni e Marco Valsania.

Tutta un’altra vita la trama del film su Rai Movie stasera in tv

Scopriamo insieme la trama di Tutta un’altra vita il film stasera in tv per capire se possa essere la commedia ideale per la nostra serata tv. Al centro del film stasera in tv c’è Gianni, interpretato da Enrico Brignano, un tassista romano con moglie e due figli e le giornate sempre uguali scandite tra casa e lavoro. Sogna di vincere la lotteria e quando una coppia in partenza per le Maldive dimentica le chiavi della loro villa in macchina, Gianni decide di approfittarne.

Si impossessa della villa e si finge il proprietario scoprendo emozioni mai provate prima e incontrando Lola una ragazza che vede in lui un vincente e gli cambia la vita. Gianni è pronto per un’altra vita ma questa vita ha una scadenza…

Dove lo trovo in streaming

Il film Tutta un’altra vita è in streaming live su RaiPlay ed è nel catalogo di Amazon Prime Video, inoltre è disponibile a noleggio e/o acquisto su Google Play/YouTube, Infinity+, Apple Tv, Rakuten Tv, Infinity+ e Chili.

Il trailer del film

Il cast

  • Enrico Brignano: Gianni
  • Ilaria Spada: Lola
  • Paola Minaccioni: Lorella
  • Maurizio Lombardi: Manuel Del Grande
  • Monica Vallerini: Marta
  • Daniela Terreri: Erminia
  • Gabriele Lustri: Annibale
  • Giordano Di Cola: Gaetano
  • Rossella Brescia: Donna Danarosa
  • Giorgio Colangeli: Alfredo
  • Paolo Sassanelli: Temistocle
- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.