Tutte Lo vogliono la trama del film stasera su Rai 2 lunedì 19 aprile

tutte lo vogliono
- Pubblicità -

Tutte lo vogliono stasera lunedì 19 aprile su Rai 2 si ride con Enrico Brignano e Vanessa Incontrada. Trama e Trailer

Tutte lo vogliono è la commedia con Enrico Brignano e Vanessa Incontrada scelta per il lunedì sera di Rai 2 e in onda lunedì 19 aprile alle 21:20. 

Il film con una durata di 85 minuti uscito nel 2015 al cinema, ha incassato 1,8 milioni di euro, diretto da Alessio Maria Federici, scritto con Valentina Gaddi, Maria Teresa Venditti, Alessandra di Pietro, Michela Andreozzi, Mario Ruggeri, Giacomo Ciarrapico.

- Pubblicità -

Tutte lo vogliono – La trama

Quattro donne, Giovanna, Carla, Francesca e Chiara, molto diverse tra loro ma con un qualcosa che le accomuna e che rende le loro esistenze segretamente imperfette.

Chiara è una food designer e lavora insieme alla madre snob e fin troppo ingombrante. Orazio è un tolettatore per cani e lavora per un maghrebino appassionato di soap opera. L’ultima relazione di Orazio si è conclusa da 4 anni e da allora alle donne preferisce il cibo e gli animali.

Chiara ha ritrovato Raffaello, un vecchio amico, bello e impossibile amore dell’adolescenza. Ma Chiara soffre di anorgasmia, non riesce a raggiungere l’orgasmo e fa terapia di gruppo. Scopre così l’esistenza di un GPS (acronimo di Generoso Partner Sessuale, una nuova versione di gigolò moderno che promette risultati eccellenti e appaganti). Ma per una serie di circostanze assurde degne di una commedia, pensa che Orazio sia il GPS….

Il Cast

  • Vanessa Incontrada: Chiara
  • Enrico Brignano: Orazio
  • Giulio Berruti: Raffaello
  • Ilaria Spada: Francesca
  • Gianna Paola Scaffidi: Beatrice
  • Massimo Bagnato: Sé stesso
  • Andrea Perroni: Marco
  • Giovanna Rei: Ramona
  • Massimiliano Vado: Psicologo

Dove lo trovo in streaming

In onda su Rai 2 e Rai Play lunedì 19 aprile, Tutte lo vogliono è in streaming anche su Netflix inoltre è a noleggio su Amazon Prime Video store, Rakuten Tv, Chili, TIMVision, Apple Tv e Google Play/You Tube.

- Pubblicità -