Dituttounpop > TV > Tutti i sogni ancora in volo con Massimo Ranieri su Rai 1, gli ospiti di venerdì 2 giugno

Tutti i sogni ancora in volo con Massimo Ranieri su Rai 1, gli ospiti di venerdì 2 giugno

Tutti i Sogni ancora in volo è il titolo del programma di Massimo Ranieri in onda in due serate su Rai 1 venerdì 26 maggio e venerdì 2 giugno. Uno show per celebrare il varietà di una volta e per raccontare la vita e la carriera di Massimo Ranieri.

Ad accompagnare Massimo Ranieri in questo suo viaggio tra i grandi classici della canzone italiana ci sarà una fan d’eccezione: Rocío Muñoz Morales. A Sorrisi e canzoni ha anticipato che sarà un varietà con tanta musica ma anche un modo per raccontarsi “senza sogni si impazzisce, gli ospiti racconteranno i sogni realizzati e quelli nel cassetto”.

- Pubblicità -

Tutti i Sogni ancora in volo, gli ospiti

Venerdì 2 giugno

- Pubblicità -

Nella puntata di Tutti i sogni ancora in volo di venerdì 2 giugno su Rai 1, Massimo Ranieri canterà e interagirà con Tiziano Ferro, Arisa, Raf e Malika Ayane, ma anche Enrico Brignano, Barbara Foria e gli 8 volte campioni del mondo di tip tap, Emanuele e Leonardo D’Angelo.

A che ora inizia? La formula del programma

- Pubblicità -

Il programma vuole proprio ricalcare i grandi show del passato. Tutti i sogni ancora in volo inizia alle 21:30 su Rai 1 e RaiPlay (dove resterà on demand) subito dopo Affari tuoi, ha una scenografia firmata da Gennaro Amendola che ricorda gli show degli anni ’60 e ’70. La regia televisiva, che giocherà fra tradizione e modernità, è affidata a Duccio Forzano. L’orchestra è diretta dal Maestro Leonardo De Amicis e a dirigere il corpo di ballo e ideare le coreografie c’è  Grazia Cundaria.  “Tutti i sogni ancora in volo” è una produzione di Rai 1, in collaborazione con Ballandi.

Credits

- Pubblicità -

Un programma di Massimo Ranieri scritto con Ivana Sabatini, Carmelo La Rocca, Matteo Catalano, Barbara Boncompagni, Duccio Forzano, Giacomo Berdini e la collaborazione di Marco De Antoniis.  La regia è di Duccio Forzano; scenografia di Gennaro Amendola; direttore musicale Leonardo De Amicis; coreografie di Grazia Cundari.. Produttore esecutivo per Ballandi Luca Catalano Produttore esecutivo Maria Teresa Mazzoni.