Tv Talk gli ospiti e gli argomenti di sabato 12 marzo su Rai 3

tv talk
- Pubblicità -

Tv Talk Sabato 12 marzo 2022 gli ospiti della puntata, subito dopo Frontiere

Nuovo appuntamento con Tv Talk il programma di approfondimento che analizza la tv della settimana condotto da Massimo Bernardini. L’appuntamento è per sabato 12 marzo 2022 su Rai 3 alle 15 anche in streaming e on demand su RaiPlay.

Si parla ovviamente di guerra in Ucraina e del modo con cui viene raccontata dalla nostra tv per capire come si è evoluto il racconto del combattimento. La guerra è anche al centro della puntata speciale di Frontiere in onda subito dopo.

Tv Talk gli ospiti di sabato 12 marzo

Chi c’è oggi a Tv Talk su Rai 3? gli ospiti di Massimo Bernardini e dei suoi analisti di oggi 12 marzo sono Andrea Vianello, Lucia Goracci, Barbara Serra e Francesco Specchia. Insieme a loro si parla di narrazione tv della guerra seguendo tre aspetti: l’informazione sotto attacco sia delle armi in Ucraina, sia della censura in Russia; i talk show italiani e la ritrovata formula della contrapposizione anche nel commento del conflitto; l’8 marzo e la tv coinvolta emotivamente dal racconto delle donne ucraine.

Dopo lo spazio ReTveet che propone i momenti televisivi clou più recenti, ospite del programma Francesca Fagnani per un focus sulle sue interviste in “Belve”, mentre Daniela Ferolla parlerà del ruolo di conduttrice di “Linea Verde Life” dopo oltre 300 puntate. Ci sarà anche Cristina D’Avena da icona generazionale al format de Il Cantante Mascherato relativamente giovane ma già modificato nel giro di pochi anni. Ad arricchire il dibattito in studio ci saranno Maria Volpe del “Corriere della Sera”, Luca Dondoni de “La Stampa” e Laura Rio de “Il Giornale”.

Speciale Frontiere

Siamo al sedicesimo giorno di guerra all’orizzonte non si intravede alcuna concreta prospettiva di pace, i bombardamenti russi si allargano e colpiscono anche obiettivi civili, portando le città sull’orlo di un disastro umanitario. È difficile l’evacuazione della popolazione dai centri assediati, dove mancano le condizioni di sicurezza e i corridoi umanitari stentano. Siamo di fronte a quella che l’ONU ha definito «la crisi di rifugiati che cresce più velocemente in Europa dalla Seconda guerra mondiale».

A Frontiere Franco Di Mare sabato 12 marzo ne parla con  la giornalista Mariolina Sattanino, Andrea Margelletti presidente Centro Studi Internazionali, Alessandro Cassieri, inviato Rai a Mosca, Andrea Iacomini, portavoce Unicef Italia e Marianna Soronevych, caporedattrice Gazeta Ukrainska. Intervengono anche Mara Morini, politologa all’Università di Genova, il direttore dell’Agi Mario Sechi, i giornalisti Antonio Caprarica, Marta Ottaviani, Jacopo Iacoboni, lo scrittore Nicolai Lilin e Carlo Nicolini, vicedirettore sportivo Shakhtar Donetsk.

- Pubblicità -