Un’estate in Sicilia la trama del film su Rai Premium lunedì 1 marzo

un'estate in sicilia
- Pubblicità -

Un’estate in Sicilia il film su Rai Premium lunedì 1 marzo, stasera la trama del film

Un’estate in Sicilia è il film scelto per la prima serata di oggi lunedì 1 marzo su Rai Premium, film tv tedesco quindi non sono disponibili dati sugli incassi e non è altrove in streaming se non su Rai Play in parallelo alla messa in onda tv.

Diretto da Michael Keusch è il ventesimo episodio del ciclo Ein Sommer In… Un’estate A, ciclo di film tedeschi di ZDF in cui si va in vacanza in giro per l’Europa e per il mondo. La durata è di 90 minuti ed è andato in onda per la prima volta nel 2016.

Un’estate in Sicilia la trama del film su Rai Premium stasera

Scopriamo insieme la trama di Un’estate in Sicilia il film stasera su Rai Premium lunedì 1 marzo per capire se possa essere adatto alla nostra serata tv magari con un barattolo di gelato per farci compagnia con un film romantico.

Perchè Un’estate in Sicilia è il più classico dei film romantici, quelle commedie tedesche che ci portano in giro per il mondo. Protagonista è Sandra una giovane enologa che è in cerca di un vino rosso unico e particolare per un suo cliente, il commerciante di vini internazionale Reinhold. Sandra arriva così in Sicilia per cercare sulle pendici dell’Etna un vitigno molto particolare ma mentre è in viaggio, sulla spiaggia incontra un uomo che ha perso la memoria, così la donna lo soprannomina Robinson. Lo porta in ospedale e finisce per affezionarsi, anzi per innamorarsi. Peccato che in realtà l’uomo sia un tedesco, sposato e con figli….l’amore trionferà?

Il Cast

  • Henriette Richter- Rohl è Sandra
  • Daniel Heveles è Bruno/Robinson
  • Sky du Mont è Reinhold Kerner
  • Giorgio Lupano è Vincenzo
  • Mirko Lang è Jens Brinkmann
  • Julia Nachtmann è Alma Brinkmann
  • Emilio De Marchi è Ludovico Veritas
- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.