Un Giorno in Pretura stasera sabato 26 novembre 2022 il processo a Wanna Marchi

Un Giorno in Pretura è lo storico programma di Rai 3 in onda in seconda (ma anche terza) serata il sabato in onda verso 00:00. Con il passare degli anni il programma è diventato vero e proprio cult anche grazie ai casi che racconta, alle riprese nei processi che spesso si trasformano in uno spettacolo involontario. Un Giorno in Pretura è un programma di Roberta Petrelluzzi, anche conduttrice, Tommi Liberti, Antonella Nafra.

Il caso di Un Giorno in Pretura di sabato

Sabato 26 Novembre

La puntata di Un Giorno in pretura di sabato 26 novembre prosegue l’analisi del processo a Wanna Marchi e Stefania Nobie. In particolare nella seconda puntata si analizza il ruolo dei centralinisti, coloro che per primi avevano il compito di agganciare le vittime. Si farà luce anche sui poteri millantati dal Mago do Nascimento e si cercherà di capire come sia stato possibile che decine di migliaia di persone siano rimaste intrappolate nella ragnatela tessuta da Wanna, Stefania e il “maestro di vita”.

Sabato 19 novembre

Sabato 19 novembre 2022 alle 23:55 circa su Rai 3 torna Un Giorno in Pretura e questa sera (anzi notte) c’è un caso molto conosciuto. Wanna e Stefania regine della truffa è il titolo della puntata con Roberta Petrelluzzi che racconta il processo a Wanna Marchi e Stefania Nobile, televenditrici madre e figlia, accusate di truffa, il cui caso è stato rilanciato dalla docuserie su Netflix. Un Giorno in Pretura torna al 2006 per raccontare il processo in cui sono state condannate per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e per dar voce a coloro che di Wanna Marchi e Stefania Nobile si sono fidati.

Il processo ricostruisce il sistema allestito in cui le due donne vendevano sogni e promesse, passando poi a raggiri e minacce. Un sistema che si basava sui poteri esoterici del “Maestro di Vita” Mario Pacheco Do Nascimento, già condannato e latitante in Brasile.

Sabato 12 novembre

Sabato 12 novembre 2022 Un Giorno in Pretura è in onda alle 00:35 circa. Roberta Petrelluzzi in questa puntata torna a raccontare la storia di Maria Paola Gaglione, ragazza di 18 anni di Acerra, morta dopo un inseguimento in motorino in cui era insieme al fidanzato Ciro, ragazzo trans rimasto illeso. A inseguirli era il fratello di Maria Paola, Michele. La famiglia della ragazza infatti non accettava il rapporto della ragazza con Ciro.

Secondo l’accusa Michele Gaglione ha spinto fuori strada i ragazzi tirando calci alla scocca del motorino, per riportare a casa a tutti i costi la sorella. Per la difesa invece la colpa dell’incidente è della velocità. La colpa di Ciro e Maria Paola era solo quella di amarsi. Il loro amore “diverso” non era accettato dalla famiglia Gaglione. Michele è accusato di omicidio volontario della sorella e tentato omicidio di Ciro, naturalmente dice di non aver mai voluto la morte della sorella. E in fondo non è difficile credergli, voleva riportarla a casa a tutti i costi e l’ha riportata cadavere. Difficilmente avrebbe voluto questo risultato.

In streaming

Le puntate di Un Giorno in Pretura sono in streaming su RaiPlay on demand ma anche in modalità Live nella pagina della diretta di Rai 3.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.