Una Pezza di Lundini e Zero stasera mercoledì 18 maggio, la seconda serata comica di Rai 2

Una pezza di lundini
- Pubblicità -

Una Pezza di Lundini e Zero di Alessandro Betti stasera 18 maggio su Rai 2 ospiti e anticipazioni

Una Pezza di Lundini e Zero: la seconda serata di Rai 2 è tutta da ridere anche mercoledì 11 maggio. Al consolidato appuntamento con il gusto surreale di Lundini si è  affiancato il nuovo programma con Alessandro Betti pronto a dissacrare la filosofia “zero”. Entrambe le puntate sono poi disponibili su RaiPlay. 

L’appuntamento con una Pezza di Lundini è alle 23 con Valerio Lundini e i suoi sketch, le incursioni di Emanuela Fanelli con le sue fiction così improbabili da risultare vere e la band dei Vazzanikki accompagnamento musicale del programma.

Zero stasera su Rai 2

Alle 23:35 prende la linea Zero il programma che si fa beffe della filosofia “zero”. Alessandro Betti guida un “meta programma” comico con collegamenti e ospiti “zero oriented”, che di volta in volta lo mettono a dura prova. A interpretare i personaggi, i comici Simonetta Guarino, Leonardo Manera, Annagaia Marchioro, Chicco Paglionico, Pino e Gli Anticorpi. Con loro anche i giovani tiktoker Silvia Buratto (@sillysissi_in_the_sky) e Alessandro Lorenzo La Spada (Sandro Mainam).

Nella terza puntata insieme alla Chef Borlotti (Annagaia Marchioro) scopriremo come cucinare una pasta condita con olio spacciandola per una “experience” o come recuperare i termometri ad infrarossi facendone gli usi più stravaganti con la dottoressa Mela Fonchi (Simonetta Guarino) che sottopone a tremendi esperimenti il povero Sergio. Pino e Gli Anticorpi non ce l’hanno fatta: sono ancora all’aeroporto di Salt Lake City.

E poi il commissario Bonetti, commissario straordinario per le emergenze ordinarie, interpretato da Leonardo Manera, svelerà il futuro attraverso un super algoritmo. Prezzemolina92 alias la tiktoker Silvia Buratto (@sillysissi_in_the_sky) terrà a bada il conduttore, perfetto boomer bacchettato dalla giovanissima ed espertissima blogger. A chiudere i collegamenti Filiberti (Sandro Mainam) che svelerà anche questa volta i suoi film, facendoli naufragare ancor prima di essere prodotti, raccontando il finale già nel titolo.

Ci saranno poi i momenti di studio dove  si portano avanti i lavori tra velleità artistiche di operatori (Pino e Gli Anticorpi) che invece della TV vorrebbero essere considerati dei cineasti d’autore, o la  producer in costante ansia di prestazione (Marta Zoboli) con il suo fedele cane (finto) che fra una gaffe e l’altra cerca di darsi un tono sostenendo il conduttore di cui però sbaglia sempre il nome. Paolo da Piacenza (Paolo Labati) è il pubblico zero che interviene spesso in modo inopportuno generando un costante imbarazzo al conduttore.

- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.