Una voce per San Marino vince Achille Lauro e sfida Mahmood e Blanco all’Eurovision Song Contest

Achille Lauro Eurovision
Foto You Tube
- Pubblicità -

Eurovision Song Contest 2022: Achille Lauro stravince Una Voce per San Marino

Una Voce per San Marino alla fine è andata come tutti si aspettavano: Achille Lauro si presenta con Stripper e vince la serata diventando così il candidato della piccola nazione all’Eurovision Song Contest 2022 di Torino, andando a sfidare Mahmood e Blanco vincitori di Sanremo.

Una scelta ampiamente prevedibile per la competizione presieduta da Mogol e condotta da Senhit e Jonathan Kashanian. Burak Yeter & Alessandro e Aaron Sibley sono stati gli altri due finalisti. A Una voce per San Marino hanno partecipato anche Ivana Spagna (guarda qui, che ha preso un premio speciale), Francesco Monte, Matteo Faustini, Valerio Scanu e Alberto Fortis. Ma è il super favorito della vigilia Achille Lauro che sarà a Eurovision Song Contest a Torino dal 10 al 14 maggio per rappresentare San Marino. Qui per approfondire 

Sul palco dell’Eurovision Song Contest 2022 Achille Lauro arriverà con Stripper la canzone cantata a Una Voce per Sanmarino. Lauro ha vinto anche il premio della critica insieme a Mate. Bisogna sottolineare come la partecipazione di Big italiani ha sicuramente acceso i riflettori su questo contest di San Marino per il partecipante all’Eurovision.

Emma Muscat per Malta

Anche la concorrente di Malta parla italiano. Infatti è Emma Muscat nata a Malta ma molto attiva anche nel nostro paese e con una partecipazione ad Amici nel 2018, la concorrente scelta da Malta per l’Eurovision Song Contest.

La cantante ha superato la concorrenza di altri 17 avversari unendo televoto e giuria. Muscat ha cantato con Biondo, Junior Cally, Shade nel corso della sua carriera sicuramente decollata dopo la partecipazione alla scuola di Amici.

Tananai con la Svizzera?

E se anche Tananai dopo il boom social post Sanremo, dove è arrivato ultimo, che l’ha fatto volare anche nelle classifiche musicali con la sua Sesso Occasionale, andasse all’Eurovision? Sui social è partita la caccia alla nazione che potrebbe mandare Tanani all’Eurovision e a sorpresa a un tweet scherzoso ha risposto l’ambasciata Svizzera. Solo un gioco?

- Pubblicità -