Vivere con un Assassino la docu-serie su Crime+Investigation da domenica 11 dicembre

Vivere con un Assassino è la docu-serie in onda su Crime+Investigation canale 119 di Sky dalle 21:05 di domenica 11 dicembre. Produzione americana nata nel 2021 e composta finora da 2 stagioni, realizzata per il canale cable Oxygen. Al centro del racconto ci sono le storie di chi ha vissuto parte della propria vita senza sapere di avere accanto un killer. Cosa si prova a scoprire di aver vissuto con un assassino? Questa la domanda che percorre le puntate di Vivere con Un Assassino, tre puntate con altrettanti casi su Crime+Investigation.

Vivere con un Assassino di cosa parla

Non ci sono certezze ma solo domande al centro di Vivere con un Assassino su Crime+Investigation, costruito intorno a testimonianze toccanti ed esclusive di chi si è trovato a vivere situazioni di questo tipo. Che cosa si nasconde dietro le vite devastate da una simile scoperta? Conosci davvero la tua famiglia? Come si possono riconoscere le specifiche caratteristiche che delineano la personalità di un omicida seriale e ci portano a distinguere un futuro assassino?

Le puntate

La prima puntata di domenica 11 dicembre è dedicata a Joanne Dennehy, l’assassina delle feste. La donna ha pugnalato a morte 3 uomini nel 2013. La figlia Shianne racconta com’è stato difficile per lei scoprire che sua madre era una delle donne più pericolose della Gran Bretagna.

La seconda puntata di Vivere con un assassino ha al centro la storia di Peter Tobin che ha violentato e ucciso Angelika Kuk nel 2006, ma la polizia ha sempre sospettato che la donna non fosse la sua prima vittima. Con l’aiuto della ex moglie di Tobin un’indagine rivoluzionaria ha scoperto che purtroppo l’uomo era un serial killer.

Il terzo episodio è dedicato a Levi Bellfield. Nel 2006, per 10 giorni, un assassino misterioso ha terrorizzato la cittadina di Ipswich strangolando 5 prostitute. Quando Pam Wright ha scoperto che il suo compagno era l’autore di questi omicidi il suo mondo comincia a sgretolarsi.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.