War of The Worlds su Fox arriva la serie originale con Gabriel Byrne e Elizabeth McGovern

War of the worlds

War of the Worlds su Fox: l’invasione aliena targata Wells arriva in una nuova versione

In prima tv su Fox dopo The Walking Dead e in streaming su Now Tv

Il fascino del nemico esterno, sconosciuto, ignoto. La Guerra dei Mondi di H.G. Wells ritrova nuova vita dopo i tanti precedenti in una serie tv di Canal+ e del gruppo Fox Networks Group Europe & Africa, in collaborazione con Urban Myth Films. In Francia ha debuttato il 28 ottobre.


War of the Worlds è una rilettura moderna e contemporanea del romanzo (recentemente diventato una miniserie di BBC in onda su LaF). La distribuzione internazionale è affidata ad AGC per il Nord America e a StudioCanal per il resto del mondo.

La trama

Al centro della serie c’è il primo contatto extraterrestre dell’umanità, grazie all’intercettazione di una trasmissione proveniente da un’altra galassia che conferma definitivamente l’esistenza di vita intelligente fuori dal pianeta Terra. Mentre l’umanità attende l’evolversi degli eventi, lo scenario diventa presto catastrofico.

La Terra viene pian piano invasa dagli alieni e la razza umana rischia lo sterminio. I sopravvissuti sono pochissimi e dovranno cercare di restare in vita cercando un rifugio sicuro in una nuova realtà dominata dagli alieni.

Le prime impressioni

Tutto già visto, tutto già sentito, tutto già vissuto, tutto già alienato. Questa nuova co-produzione Fox ha tutte le caratteristiche delle precedenti e dei film apocalittici di genere: all’inizio vengono presentati diversi personaggi in diverse situazioni e parti del mondo, che man mano cerchiamo di capire da cosa saranno uniti: l’attacco alieno misterioso e pericoloso che poi si paleserà. C’è lo scienziato, la drogata, il figlio omosessuale, il marito fedifrago, e così via. Tutto attualizzato ai giorni nostri. Peccato per i due nomi su cui ha puntato la promozione del serial: Elizabeth MacGovern, che almeno nell’episodio d’apertura si vede in pochissime sequenze e della quale viene sfruttata pochissimo la presenza, e Gabriel Byrne sprecato in un ruolo così generalista. La sufficienza perché magari col passare degli episodi la trama orizzontale diventa più forte. Voto 6 Federico Vascotto

Il cast di War of the Worlds di Fox

Gabriel Byrne, guida il cast della nuova serie insieme a Elizabeth McGovern, oggi famosa il ruolo della contessa Cora Crawley in Downton Abbey.

Nel cast anche Léa Drucker (Jusqu’à la garde; Le Bureau des légendes), Natasha Little (Press; Silent Witness)Daisy Edgar Jones (Cold Feet; Silent Witness), Stéphane Caillard (Genius, Marseille), Adel Bencherif (The Prophet) e Guillaume Gouix (The Returned).

La serie scritta e creata dal vincitore del premio BAFTA Howard Overman (Misfits, Crazyhead, Merlin) ha in Gilles Coulier (De Dag, Cargo, The Natives) il regista dei primi quattro episodi e Richard Clark (Innocent, Versailles) per gli episodi dal quinto all’ottavo.

Completano il team creativo il direttore della fotografia David Williamson (De Dag, Cargo, Flemish Heaven), lo scenografo Richard Bullock (Les Misérables, Peaky Blinders), il costumista Jo Slater (Wanderlust, I, Daniel Blake) e Hair & Makeup Designer Melanie Lenihan (Butterfly, Peaky Blinders, Marcella).

Foto: Urban Myth Films