David Lynch e Netflix insieme per una nuova miniserie?

Lynch

Wisteria è la miniserie di David Lynch per netflix? ecco tutti gli indizi

Normalmente non amiamo i rumor nelle pagine di dituttounpop.it, ci piace raccontarvi le notizie concrete, darvi informazioni sulle cose che arriveranno, sui progetti concreti in lavorazione, anche quelli che poi alla fine non si faranno. Però quando in un sabato mattina post Ringraziamento, avaro di notizie, inizia a circolare la voce di un progetto di David Lynch su Netflix, non potevamo esimerci dal raccontarla.

Un po’ perchè circola così tanto che ignorarla sarebbe impossibile, un po’ perchè l’incontro tra quel genio visionario di David Lynch che ha portato all’estremo il racconto generalista con Twin Peaks rivoluzionando il concetto di procedurale, con quella piattaforma che ha cambiato il modo di vedere le serie tv (nel bene e nel male) è La notizia.

Al momento però, come è giusto che sia con i rumors, non si sa praticamente nulla. In verità la voce di un progetto di David Lynch su Netflix gira da parecchio tempo. Durante il lockdown, lo scorso aprile, in un’intervista al The Hollywood Reporter era stato chiesto a Lynch di questi rumor ma il regista aveva glissato parlando del corto che What did Jack Do? con al centro una scimmia presente sulla piattaforma.

Adesso però questa voce è ritornata a farsi sentire visto che nel numero 1222 del Production Weekly che raccoglie tutti i progetti in preparazione, le convocazioni sui set, gli studi occupati e per cosa, è apparso un misterioso progetto chiamato Wisteria diretto da David Lynch per Netflix con Sabrina S. Sutherland come produttrice, che andrà a occupare i Calvert Studios di Los Angeles a maggio 2021. A questo indizio, che conferma i rumors dei mesi scorsi, va aggiunta una foto che circola sui social di David Lynch nella caffetteria nella sede di Netflix.

A questi indizi va anche aggiunto quello riportato da welcometotwinpeaks, un annuncio pubblicato su Recapped.com per la ricerca di un attrice di circa 30 anni, per una limited series per una popolare piattaforma di streaming, disposta anche a scene di nudo.

Insomma non sappiamo praticamente nulla ma questo progetto sembra concreto. E chissà se il titolo Wisteria, una pianta conosciuta comunemente come glicine, ma anche la via di Desperate Housewives, sia o meno un indizio.