Work It il film Netflix sulla danza conquista il pubblico ed entra in Top Ten

work it
Work It

Work It la trama del film Netflix tra i più popolari in Italia. Il trailer del film

Work It è uno dei nuovi film originali Netlfix arrivato sulla piattaforma ad Agosto e spuntato, nel giro di pochi giorni, all’interno della Top Ten dei titoli più popolari in streaming (qui gli aggiornamenti). Un tipico film da vedere da soli o in compagnia nei pomeriggi d’estate, tra adolescenti, ragazzi e ragazze con un sogno da raggiungere, qualche momento divertente e qualche altro romantico. Un mix perfetto per gli abbonati Netflix.

Tra i produttori del film c’è anche Alicia Keys insieme a STX Films, il film dura 93 minuti è adatto a tutti ed è stato girato tra giugno e agosto 2019 a Toronto e a dicembre 2019 nel campus dell’università di Los Angeles. Quinn per ottenere l’ammissione al college dei suoi sogni deve imparare a ballare e formare una squadra di ballerini improvvisati…ce la farà?

Work It la trama…

Ma di cosa parla Work It? Parla di sogni, speranze, tenacia di una generazione, parla di amore, condivisione e amicizia. Parla di Quinn Ackerman che ha il sogno di entrare alla Duke University ma entrare nelle università più importanti negli USA è complicato, non contano solo i voti ma anche le attività extra-scolastiche.

Così per cercare di rivitalizzare il proprio curriculum e brillare rispetto agli altri candidati, decide di entrare nella squadra di danza della scuola per partecipare al concorso Work It. Il problema è che Quinn non sa ballare! Così insieme all’amico Jas inizia a sciogliersi ma non basta per entrare nella squadra della scuola. Così decide di sfidarli mettendo su un proprio team mettendo in piedi una crew non proprio ideale…

…e il finale

Attenzione Spoiler…dopo il cast

Il Cast

  • Sabrina Carpenter: Quinn Ackerman
  • Liza Koshy: Jasmine Hale
  • Keiynan Lonsdale: Julliard Pembroke/Isaiah
  • Michelle Buteau: Veronica Ramirez
  • Jordan Fisher: Jake Taylor
  • Drew Ray Tanner: Charlie
  • Naomi Snieckus: Maria Ackerman
  • Briana Andrade-Gomes: Trinity
  • Kalliane Bremault: Brit Turner
  • Bianca Asilo: Raven
  • Neil Robles: Chris Royo

Ok ecco lo spoiler sul finale

Quinn scopre che questa gara di danza non le serve per entrare al college così smette di ballare e il gruppo che aveva formato si disperde. Ma nonostante lo studio da recuperare, Quinn ha ormai una passione per la danza e così riunisce di nuovo il gruppo.

Il giorno della gara la mamma di Quinn scopre che la ragazza per tutto questo tempo ha continuato a ballare senza dirle nulla così prova a impedirle di uscire di casa. Intanto è il momento della sua squadra di esibirsi dopo una straordinaria performance dei Thunderbirds il team principale della sua scuola. Jake in assenza di Quinn si unisce a loro e quando poi arriva anche la ragazza realizzano un’esibizione fantastica e vincono. La vittoria fa bene ai ragazzi che ottengono colloqui con diverse università con Quinn che riceve una proposta dall’università di New York.

La Duke era la scuola del padre morto ma cambiare piani potrebbe farle bene soprattutto ora che grazie alla danza ha scoperto anche un nuovo lato di se stessa. Può divertirsi e può anche cambiare idea, non deve per forza seguire le orme del padre ma magari può iniziare a vivere in “freestyle”