Upfront 2019: ABC prepara un universo condiviso tra Grey’s Anatomy e Station 19

Grey's Anatomy e Station 19
STATION 19 - "Stuck"/"Invisible To Me" - JAINA LEE ORTIZ, ELLEN POMPEO

Upfront 2019: ABC e Krista Vernoff costruiranno un universo condiviso tra Grey’s Anatomy e Station 19? L’idea è quella di realizzare un crossover ogni settimana.

Quando la settimana scorsa ABC ha rinnovato Grey’s Anatomy per due stagioni e Station 19 per una terza stagione, con Krista Vernof (showrunner di Grey’s) come showrunner, tutti pensavamo ci fosse qualcosa sotto. E avevamo ragione:


Qui trovi tutte le notizie dagli upfront 2019

Ieri agli Upfront di ABC, la presidente del canale Carey Burke ha fatto capire che si sta pensando a un universo condiviso tra Grey’s Anatomy e Station 19. L’universo già esisteva, ma era più una cosa da dietro le quinte che gli spettatori vedevano solo nei crossover tra le due serie. “I fan possono aspettarsi dei crossover tra le due serie ogni settimana,” ha detto la presidente di ABC.

Secondo Deadline, l’idea è che nelle nuove stagioni delle serie ci sarà un integrazione massiccia, che sarà più visibile rispetto al realizzare due semplici crossover all’anno. L’idea è quindi quella di creare un universo in cui le storie sono molto più fluide e i personaggi di una o dell’altra serie vanno e vengono senza uno schema ben preciso. Il tutto come se fosse una sorta di episodio unico ogni settimana.

L’idea ha senso se si guarda agli ascolti di entrambe le serie durante le settimane dei crossover. L’ultimo andato in onda due settimane fa, considerando i dati differiti, ha fatto registrare il dato più alto di Grey’s Anatomy da cinque settimane. Per Station 19 invece è stato il secondo episodio più visto di sempre.

L’idea ha comunque senso se consideriamo che ABC ha spostato la terza stagione di Station 19 in midseason, la nuova showrunner quindi ha tutto il tempo necessario per costruire questo universo condiviso.

Non ci resta che aspettare il 2020, o magari anche prima, per qualche news a riguardo. Da come è descritta sembra un’idea rivoluzionaria, bisogna solo capire come la realizzeranno. Non mi aspetterei dei crossover “grossi” ogni settimana. Mi aspetterei invece semplici incursioni da parte dei membri del cast, in cui qualcuno aiuterà i personaggi di una serie a risolvere un caso di puntata. Poi magari ci penseranno loro a smentirmi…