Dituttounpop > SERIE TV > Alfredino – Una storia italiana, la miniserie Sky arriva su Rai 1 il 10 e 11 giugno

Alfredino – Una storia italiana, la miniserie Sky arriva su Rai 1 il 10 e 11 giugno

Una novità interessante per la serialità italiana: per la prima volta una miniserie Sky arriva su Rai 1. Alfredino – Una storia italiana il racconto della storia vera della tragedia di Alfredino Rampi avvenuta a Vermicino in provincia di Roma, è in onda su Rai 1 (e in streaming su RaiPlay) l’11 e 12 giugno. Si parlava già da un anno di questa ipotesi ma poi la miniserie è stata più volte rinviata.

La miniserie in due parti (e 4 episodi) venne trasmessa nel 2021 su Sky e NOW (sempre a giugno perché era giugno 1981 quando avvenne il caso) tra i protagonisti Anna Foglietta, Francesco Acquaroli, Vinicio Marchioni e Massimo Dapporto nei panni del Presidente della Repubblica Sandro Pertini che si recò sul luogo dell’incidente. Un evento che cambiò la narrazione delle tragedie anche attraverso i media e la tv. Leggi qui la nostra recensione. 

- Pubblicità -

Alfredino Una storia italiana – La trama

La miniserie Alfredino – Una storia italiana scritta da  Barbara Petronio e Francesco Balletta, prodotta da Sky e Lotus Productions, racconta la tragedia di Vermicino. L’obiettivo però, oltre a raccontare quei tragici momenti che hanno trasformato il modo di mostrare questi eventi, con una lunga maratona televisiva dal luogo dell’incidente, è anche quello di ricordare quanto di buono nacque da quel dolore. Infatti quella tragedia fu la spinta per la nascita della Protezione Civile così come la conosciamo oggi, mentre la tenacia di Franca portò alla creazione del Centro Alfredo Rampi, con l’obiettivo di evitare che altri potessero soffrire quanto da loro sofferto.

- Pubblicità -

Alfredino la programmazione

La miniserie è su Rai 1 martedì 11 e mercoledì 12 giugno in prima serata, ma è sempre disponibile su Sky e NOW in streaming.

- Pubblicità -
@Lucia Iuorio

Il cast

- Pubblicità -

Anna Foglietta (Perfetti SconosciutiLa mafia uccide solo d’estate, Noi e la Giulia, Un giorno all’improvviso), è la signora Franca Rampi mente Luca Angeletti (Come un gatto in tangenzialeNessuno mi può giudicareNero a metà) è il padre di Alfredo, Ferdinando Rampi

Francesco Acquaroli (Smetto quando voglioDogmanSuburra – La serieFargo) è il comandante dei Vigili del fuoco Elveno Pastorelli; Vinicio Marchioni (I predatoriTutta colpa di FreudRomanzo criminale – La serie) sarà Nando Broglio, il vigile del fuoco che provò a tenere compagnia e a motivare Alfredo durante quelle terribili ore;  Beniamino Marcone (Il giovane Montalbano20 sigarettePrima che la notte) nei panni di Marco Faggioli, uno dei pompieri accorsi sul luogo della tragedia.

- Pubblicità -

Giacomo Ferrara (SuburraIl permesso – 48 ore fuori) è Maurizio Monteleone, il secondo degli speleologi che provarono a recuperare il piccolo; Valentina Romani (Un bacioMare fuoriLa porta rossa) interpreterà la geologa Laura Bortolani; Daniele La Leggia (Gli equilibristi) è Tullio Bernabei, caposquadra del gruppo di speleologi e primo a calarsi nel pozzo; e ancora Riccardo De Filippis (Romanzo Criminale – La serieUn Natale stupefacente) nei panni di Angelo Licheri, “l’Angelo di Vermicino”, ultimo a calarsi nel pozzo e a provare a salvare Alfredo.

Come detto in precedenza Massimo Dapporto (Giovanni Falcone – L’uomo che sfidò Cosa Nostra, Amico mio) sarà invece l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini che si recò sul luogo dell’incedente in un momento rimasto nella storia dell’Italia.

- Pubblicità -