Amazon Prime Video Channels, disponibili da oggi anche in Italia: Infinity Selection e Starzplay

prime video channels

Arrivano anche in Italia i Prime Video Channels, da oggi ci si potrà abbonare a Infinity Selection, Starzplay e altri.

Una delle funzioni più attese di Amazon Prime Video è disponibile da oggi anche in Italia. Si tratta dei Prime Video Channels, una selezione di “canali” a cui ci si può abbonare separatamente dall’abbonamento a Prime, con la possibilità però di guardarli all’interno dell’applicazione di Amazon Prime Video.

E’ sicuramente un metodo nuovo per l’Italia, usato invece da anni negli USA, dove è possibile abbonarsi a canali come HBO, Showtime e Starz. In Italia non sarà questo il caso, ma il lancio di Prime Video Channels rappresenta sicuramente un buon punto di partenza per un settore televisivo in continua evoluzione. Ma vediamo come funziona, e quali sono i canali a cui ci si può abbonare.

Amazon Prime Video Channels, come funziona?

C’è una nuova sezione su Primevideo.com (e nelle applicazioni di Amazon Prime Video) chiamata “Canali”, al loro interno è possibile abbonarsi a canali come Infinity Selection, Starzplay, Noggin, Juventus TV e altri (trovate la lista e i costi in basso). L’abbonamento è semplice si pagherà attraverso Amazon Pay, quindi con la carta di credito che utilizzate già per acquistare su Amazon.

Abbonandosi tramite Amazon Prime Video Channel ci permetterà di avere tutti gli abbonamenti in un unico posto, all’interno di un unica app, aggirando quindi problemi di compatibilità delle app singole di ogni servizio. Un esempio lampante è Starzplay che prima di oggi era attivabile tramite Apple TV solo da dispositivi Apple e visibile al massimo su FireTv Stick, o attivabile tramite app scaricabile solo da smartphone (anche android) e tablet. Da oggi invece invece il servizio sarà fruibile in ogni dispositivo compatibile con l’applicazione Amazon Prime Video.

Per ogni servizio ci sarà un periodo di prova, variabile, e si potrà disdire in qualunque momento.

Quali sono i Canali? Prezzi.

Tra i “canali” disponibili in Italia al lancio, ci sono:

  • Infinity Selection (€6.99 EUR/mese): si tratta di una versione più ridotta di Infinity, il servizio streaming di Mediaset, che offrirà: “una selezione del grande cinema italiano e internazionale, con film come IT – Capitolo Due e Godzilla II – King of the Monsters, Rampage – Furia animale e Pokémon Detective Pikachu“, non saranno disponibili le serie tv.
  • Starzplay (€4.99 EUR/mese): l’abbonamento a Starzplay invece offre tutto il catalogo, allo stesso prezzo della versione standalone. Ci saranno: “le serie originali STARZ, disponibili lo stesso giorno dell’uscita negli Stati Uniti come “Power Book II: Ghost”, contenuti raffinati come “Normal People” e “The Act”, oltre ad un ampio catalogo dei più grandi successi di Hollywood di tutti i tempi“.
  • Noggin (€3.99 EUR/mese): Il canale per imparare insieme con i personaggi di Nick Jr.
  • Juventus TV (€3.99 EUR/mese): Tutti i video della tua squadra preferita dove, come e quando vuoi.
  • Mubi (€9.99 EUR/mese): Cinema d’autore e film selezionati da tutto il mondo.
  • Raro Video (€3.99 EUR/mese): Il cinema che non esiste più in una selezione esclusiva di film d’autore.
  • Midnight Factory (€4.99 EUR/mese): La migliore selezione horror per i fan più esigenti. Il male, fatto bene.
  • Full Moon TV (€3.99 EUR/mese): Il canale per i temerari, gli amanti dell’adrenalina e della suspense.
  • ShortsTV (€3.99 EUR/mese): Un canale HD 24/7, un punto di riferimento mondiale per gli amanti dei cortometraggi.
  • Qello Concerts by Stingray (€4.99 EUR/mese): Migliaia di acclamati e premiati concerti on-demand, per intero.
  • Mezzo (€2.99 EUR/mese): Il meglio della musica classica, jazz e dance.