Amazon Prime Video ordina ufficialmente A League of Their Own

a league of their own

A League of their Own Amazon ordina ufficialmente il remake di Ragazze Vincenti

Amazon Prime Video ha ordinato la serie A League of their Own reboot del film del 1992 di Gary Marshall conosciuto in Italia con il titolo di Ragazze Vincenti e che aveva nel cast Tom Hanks, Geena Davis e Madonna, giusto per citarne qualcuna.

La serie prodotta da Sony Pictures Television, con executive producer e creatori Abbi Jacobson (Broad City), che recita anche nella serie, e Will Graham (Mozart in the Jungle) sarà una rilettura del film riprendendone l’anima più giocosa ma senza dimenticare le riflessioni più importanti, dal razzismo alla sessualità. Al centro c’è il sogno di un gruppo di donne di giocare a baseball in modo professionale. Lo show tratterà anche tematiche legate alla questione razziale e alla sessualità seguendo le storie di un nuovo gruppo di ragazze nel loro percorso sul campo, durante il campionato, e nelle loro vite private. La regia del pilot è di Jamie Babbit.

Ricco il cast che oltre a Abbi Jacobson vedrà la presenza di Chanté Adams, di D’Arcy Carden nominata agli Emmy e reduce da The Good Place, Gbemisola Ikumelo vincitrice di un BAFTA, Kelly McCormack, Roberta Colindrez e Priscilla Delgado, con la partecipazione speciale di Molly Ephraim, Kate Berlant e Melanie Field.

Le dichiarazioni

28 anni fa, Penny Marshall ci raccontò una storia di donne giocatrici professioniste di baseball che fino ad allora erano state sottovalutate. Come tutti, siamo cresciuti con l’ossessione per quel film. Tre anni fa siamo andati da Sony con l’idea di raccontare una nuova serie di storie altrettanto sottovalutate. Con l’aiuto di un team di collaboratori molto talentuosi, di un magnifico cast e il supporto di Amazon sul progetto, non potremmo essere più felici di portare in vita questi personaggi. Agli atleti di queste storie per coronare i propri sogni sono stati necessari determinazione, grinta, autenticità, una fervida immaginazione e una buona dose di senso dell’umorismo. Speriamo di riuscire anche noi a restituire al pubblico una storia che abbia tutte queste qualità.”
Graham e Jacobson produttori esecutivi e autori.

Non si piange nel baseball e neanche a Prime Video. Will e Abbi hanno preso un classico del cinema e lo hanno reimmaginato per una moderna generazione con nuovi personaggi e applicato la loro visione, fresca e attuale, su una storia senza tempo fatta di sogni, amicizia, amore e, ovviamente, baseball. Siamo molto entusiasti di collaborare con Sony per portare ai nostri clienti Prime Video in tutto il mondo questa nuova emozionante serie
Vernon Sanders, Co-Head of Television, Amazon Studios.

“Abbi e Will hanno svolto un lavoro da maestri nel reinventare questo classico senza tempo. Siamo molto grati ai nostri partner di Amazon che ci daranno la possibilità di portare questa importante storia a un pubblico mondiale
Jeff Frost, President of Sony Pictures Television.

Altro da Amazon Prime Video

  • Gillian Flynn ha rivelato che la sua versione di Utopia sarà decisamente meno violenta del corrispettivo inglese di cui è l’adattamento e punterà più l’attenzione sull’anima thriller.
  • Accordo tra Amazon è l’artista Lizzo – Melissa Viviane Jefferson, la cantante collaborerà allo sviluppo di nuovi progetti seriali.
  • L’atleta Lindsey Vonn condurrà insieme al suo cane un programma d’avventura con al centro competizioni canine.