Amazon al TCA: Jack Ryan 2, Transparent e le novità del servizio streaming

Amazon Prime Video TCA

Amazon Prime Video al TCA: i trailer di Jack Ryan 2 e Transparent. Il team produttivo de Il Signore degli Anelli. E tutte le novità del servizio streaming.

Al TCA Summer Press Tour è la giornata dedicata a Amazon Prime Video, che ha annunciato varie notizie sulle sue serie tv in onda, ma anche quelle in cantiere. Patiamo da quello che si muove, ossia dai trailer rilasciati oggi da Amazon:

Jack Ryan 2

Non sappiamo ancora la data di rilascio ma Amazon Prime Video ha rilasciato il primo teaser della seconda stagione di Jack Ryan. Nella seconda stagione, dopo aver tracciato una spedizione potenzialmente sospetta di armi illegali nella giungla venezuelana, l’agente della CIA Jack Ryan, interpretato da John Krasinski (A Quiet Place), si dirige in Sud America per indagare sul campo.

Ma le indagini di Jack sono una minaccia perché potrebbero portare alla luce una cospirazione ben più grande. Il Presidente del Venezuela, infatti, attiva un piano che riesce a sviare Jack e tutto il team portandoli a investigare negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Russia e di nuovo in Venezuela dove riescono finalmente a rivelare l’efferato complotto del Presidente riportando stabilità in un paese sull’orlo del tracollo.

Transparent, finale di serie

Il finale musical di Transparent arriverà su Amazon Prime Video il prossimo 27 settembre (probabilmente l’Italia sarà esclusa, visto che i diritti della serie sono ancora di Sky, ma aspettiamo conferme). Ecco il trailer:

Un’altro trailer di Carnival Row (disponibile su Amazon Prime Video dal 30 agosto):

Il 18 ottobre su Amazon Prime Video arriverà Modern Love una comedy romantica antologica, che è tratta da 8 storie vere, una per episodio con un cast diverso. La serie racconterà le varie facce dell’amore. Nel cast: Anne Hathaway, Cristin Milioti, Sofia Boutella, Olivia Cooke, Brandon Victor Dixon, Tina Fey, John Gallagher Jr, Andy Garcia, Julia Garner, Catherine Keener, Dev Patel, Andrew Scott, and John Slattery e Shea Whigham.

Altre notizie dal TCA di Amazon Prime Video

Serie in Corso

  • La presidente dei contenuti Jennifer Salke, al TCA ha parlato della possibilità di realizzare nuove stagioni per The Romanoff dal creatore di Mad Men, Matt Weiner e di Too Old to Die Young. La risposta è stata negativa per entrambe.
  • Sulla possibilità di realizzare un sequel di Good Omens, Jennifer Salke dice che è tutto nelle mani dei produttori. “Siamo molto fortunati di poter lavorare con Neil [Gaiman ndr]. Siamo molto contenti dei risultati ottenuti dalla prima stagione. L’idea di tornare a visitare quel mondo è stata esplorata, adesso è nelle mani di Neil, ma a noi piacerebbe farla…“.
  • Sono passati nove mesi dal rilascio della seconda stagione di Patriot, senza avere notizie del suo futuro. “Al momento non abbiamo in programma una nuova stagione” ha detto Albert Cheng, co-presidente dei contenuti televisivi di Amazon.
  • Sulla possibilità di una terza stagione di Fleabag, Jennifer Salke ha detto di essere la stalker di Phoebe Waller-Bridge. “Niente ci renderebbe più felici che realizzare un’altra stagione della serie.” Una decisione che sicuramente dovrà essere presa insieme alla BBC che trasmette la serie nel il Regno Unito.
  • Il viaggio verso la Terra di Mezzo inizia. Amazon ha annunciato il team creativo che si occuperà della serie tratta dai libri de Il Signore degli Anelli. Tra i prescelti Lindsey Weber (10 Cloverfield Lane), Bruce Richmond (Game of Thrones), Gene Kelly (Boardwalk Empire) Tal Yguado, Gennifer Hutchison (Breaking Bad); Jason Cahill (The Sopranos) e Justin Doble (Stranger Things). Tra i consulenti: Bryan Cogman (Game of Thrones) e Stephany Folsom (Toy Story 4), Ron Ames (The Aviator), Helen Shang (Hannibal) e Glenise Mullins. La serie ha trovato anche la costume disigner, che sarà Kate Hawley (Suicide Squad), Rick Heinrichs sarà prodution designer. Jason Smith (The Revenant) Tom Shippey (adepto di Tolkien) e John Howe si occuperanno degli effetti speciali.

Varie

  • Jennifer Salke ha rivelato che le serie più viste su Amazon Prime Video sono quelle che hanno debuttato nell’ultimo anno, da quando Amazon ha imboccato una nuova strada verso la ricerca di una nuova identità: essere casa per i talenti. Si parla di Good Omens, Jack Ryan, The Marvelous Mrs. Maisel 2, Hanna e Homecoming.
  • Quando le hanno chiesto se Amazon (farà finta di) rilascerà mai dati come sta facendo Netflix, la presidente ha detto che all’azienda “non interessano” quel tipo di dati da tv tradizionale.

Accordi e nuovi progetti

  • Amazon ha stretto un accordo di produzione in esclusiva con la società di produzione di Blake Lively (Gossip Girl). In seguito all’accordo l’attrice sta già sviluppando due progetti, inclusa una serie ambientata a New York nel settore della moda. L’altro progetto non è stato rivelato.
  • Connie Britton, Forest Whitaker e Nina Yang Bongiovi entrano nella lista di talenti che produrranno in esclusiva per amazon. I tre svilupperanno nuovi progetti per Amazon Prime Video.
  • Anche Lena Waithe ha stretto un accordo di produzione con Amazon Studios. La produttrice si occuperà della serie tv antologica dal titolo Them: Covenant. I protagonisti saranno Deborah Ayorinde (Luke Cage) e Ashley Thomas (Salvation) ed è già stata ordinata per due stagioni. La serie racconterà di Alfred e Lucky Emory che decideranno di trasferirsi dal Nord Carolina in un quartiere di Los Angeles abitato solo da gente bianca.
  • Amazon ha ordinato otto episodi di The Banker Wife tratto dal libro di Cristina Alger. Scritta da Meredith Stiehm (Homeland) e diretta da Lesli Linka Glatter, si tratta di un thriller internazionale ambientato nel mondo della finanza. Da Genova a Parigi, da Londra a New York, racconta la storia di due donne in cerca di risposte quando un incidente aereo che le riguarderà. Le indagini le porterà a scoprire una cospirazione fatta di riciclaggio di denaro, politici potenti e una rete di terroristi e criminali che trasformeranno le loro vite per sempre.