Dituttounpop > SERIE TV > Notizie serie tv: Patrick Schwarzenegger e Josh Andres Rivera protagonisti di American Sports Story

Notizie serie tv: Patrick Schwarzenegger e Josh Andres Rivera protagonisti di American Sports Story

L’universo antologico di Ryan Murphy continua a espandersi. Il prossimo capitolo è American Sports Story che andrà ad aggiungersi su FX e HULU ai vari American Horror Story e Stories, American Crime Story, senza dimenticare Feud e il prossimo American Love Story. Nonostante l’accordo milionario con Netflix Murphy ha continuato a produrre per FX/Disney con la scusa di realizzare nuove stagioni di franchise iniziati e creando nuove serie che però erano considerate emanazioni di prodotti già realizzati.

Praticamente attraverso dei cavilli Disney ha continuato a beneficiare dell’apporto delle produzioni di Murphy. E c’è già chi dice che Ryan Murphy è pronto a tornare in Disney facendo la stessa cosa con Netflix avendo attivi Mostro e The Watcher trasformati in antologie.

- Pubblicità -

American Sports Story è un’antologia in cui saranno affrontati casi che coinvolgono degli sportivi attraverso più punti di vista e con lo sguardo della contemporaneità. La prima stagione ha al centro la storia dei giocatori di football NFL Aaron Hernandez e Tim Tebow che saranno interpretati da Josh Andres Rivera e Patrick Schwarzenegger rispettivamente ed è basata sul podcast Gladiator: Aaron Hernandez and Football Inc del Boston Globe e Wondery. Nel cast ci sarà anche Lindsay Mendez nei panni di Tanya Singelton cugina di Aaron.

Tutti gli accordi sono stati firmati prima dello sciopero ma mai confermati definitivamente. John Landgraf al TCA dello scorso gennaio aveva detto che avevano diverse sceneggiature già pronte. Al centro l’ascesa e la caduta di Hernandez da superstar del football al suicidio. Tebow ed Hernandez si conobbero all’università della Florida e la loro amicizia proseguì anche negli anni dell’NFL con Tebow che ha sempre protetto Hernandez anche quando rischiava di esser cacciato dalla squadra per uso di marijuana.

- Pubblicità -

Twenty Years Later diventa una serie

Shaun Redick e Yvette Yates Redick con Impossible Dream stanno lavorando all’adattamento del romanzo di Charle Donlea Twenty Years Later, un mystery thriller con al centro Avery Mason, conduttrice tv che sa di avere tra le mani un caso che farà salire gli ascolti. Un medico legale di New York ha identificato una vittima dell’11 settembre grazie a una nuova tecnologia. Ma questa vittima, Victoria Ford era stata accusata di omicidio e Avery inizia a indagare sulla sua vita.

- Pubblicità -