Arrow, Emily Bett Rickards (Felicity) tornerà nel finale di serie – Notizie del giorno

Felicity emily bett rickards

Arrow, Emily Bett Rickards tornerà nel finale di serie di Arrow nei panni di Felicity Smoak. Notizie del giorno.

C’è stato un po’ di stupore generale quando qualche mese fa l’attrice Emily Bett Rickards, che in Arrow interpretava il personaggio di Felicity Smoak, ha annunciato che avrebbe lasciato la serie nel finale della settima stagione. Nel frattempo Arrow, qualche mese dopo, è stato rinnovato per un ottava e ultima stagione, con un ordine ridotto a 10 episodi.


Emily Bett Rickards però tornerà nel finale di serie di Arrow per dare un ultimo saluto ai fan della serie The CW. L’annuncio è arrivato direttamente dal profilo Twitter di Stephen Amell, il protagonista di Arrow: “Nei prossimi mesi usciranno tante notizie sull’episodio finale di Arrow. Quindi preferisco che lo sentiate da me. Bentornata Emily“.

Ricordiamo che il personaggio di Felicity Smoak in Arrow era stato previsto come personaggio di passaggio dagli autori della serie, ma poi la sua storia si è sviluppata diversamente fino a diventare parte integrante del Team Arrow, e poi fidanzata del protagonista, Oliver Queen.

Non è chiaro in che modo verrà inserita Felicity nella storia dell’ultima stagione, ma sicuramente non mancheranno le notizie nei prossimi mesi. E’ lo stesso produttore della serie, Marc Guggenheim, a rivelarlo con un tweet: “Non possiamo essere più felici e non vediamo l’ora [riferendosi al ritorno di Felicity, ndr]. Scoprirete altri dettagli sui vecchi amici che torneranno nella serie, nelle settimane a venire.

Arrow va in onda ogni martedì su The CW e concluderà la sua corsa a gennaio 2020.

Altre notizie serie tv del giorno

Casting

  • Bryce Cass entra nel cast della serie Amazon Panic, la serie in cui i ragazzi dopo il diploma parteciperanno a una sorta di sfida per avere il permesso di lasciare la città in cui sono cresciuti. L’attore interpreterà Adam Lyons, un ragazzo che si è appena diplomato. Adam non prende nulla sul serio, ed è il motivo per cui ha buone possibilità di vincere la sfida.

Nuovi progetti

  • ABC ha messo in sviluppo Are We Ok?, una comedy single camera di Megan Gailey e Aaron Burdette, prodotta da ABC Studios. La serie racconta di una coppia del midwest sulla ventina che cerca di restare insieme dopo che il mondo intero ha visto la loro proposta di matrimonio concludersi in un disastro. Si tratta della storia di due persone che cercano di capire se sono destinati a restare insieme.
  • Il creatore della versione inglese di Shameless, Paul Abbot, si occuperà del reboot del suo drama State of Play per BBC One, serie che ha ispirato il film con Russel Crowe.
  • Lionsgate e Playground Entertainment stanno lavorando all’adattemento di Tortall Universe, la saga letteraria fantasy di Tamora Pierce. Lionsgate ha acquistato i diritti per l’adattamento dei 22 libri che compongono la saga. La produzione attualmente sta cercando uno showrunner, tra i produttori invece troviamo Colin Callender, Scott Huff e David A. Stern. La serie di libri di Tortall Universe consiste in circa 20 romanzi e racconti brevi. E’ ambientata a Tortall, un regno popolato da lord e lady, cavalieri e stregoni, e dove alcune persone hanno dei poteri magici.
  • CBS sta sviluppando due drama prodotti dalla Jerry Bruckheimer Television. La prima è Out the Door scritta da Evan Katz (24) che racconta di un detective della polizia di New York che quando scoprirà che non potrà andare in pensione se non tra qualche anno, deciderà di fare di tutto per farsi licenziare, perchè il suo obiettivo è andare in pensione e vivere una vita agiata. Ma questa strategia non funzionerà, perchè meno si impegna più aumenta il numero di casi che risolve.
  • La seconda serie è Alibi, scritta da Craig O’Neill e tratta da un forma neozelandese. La serie è raccontata seguendo diversi punti di vista e diverse timeline. Alibi è un drama investigativo che porta lo spettatore all’interno della sala degli interrogatori, insieme al sospettato e ai detective.

Trailer

Amazon ha rilasciato il primo teaser di Hunters, la serie con Al Pacino e Logan Lerman, creata da David Weil. La serie racconta di un gruppo di cacciatori di nazisti che vivono nel 1977 a New York, che ha scoperto che un buon numero di nazisti vive nascosto nella società americana con l’obiettivo di ricreare il quarto Reich negli Stati Uniti. La serie arriverà su Amazon Prime Video nel 2020.