Ashton Kutcher e la vasculite che non gli ha permesso di vedere, sentire e camminare per un anno

Data:

- Pubblicità -

Ashton Kutcher ha rivelato di aver sofferto di una rara forma di vasculite che gli ha fatto perdere la vita, l’udito e l’equilibrio.

L’attore americano Ashton Kutcher ha rivelato di aver sofferto di una malattia autoimmune che gli impediva di vedere, sentire o camminare. L’attore ha iniziato la sua carriera nella serie televisiva nel 1998, che poi l’ha portato a interpretare vari ruoli tra cinema e televisione, come in Due Uomini e Mezzo quando ha sostituito Charlie Sheen nelle ultime stagioni e di recente con la serie The Ranch su Netflix.

La notizia della malattia autoimmune, che è la vasculite, è stata data da Ashton Kutcher su Twitter e ne ha anche parlato in uno degli episodi di Running Wild with Bear Grylls: The Challenge, in onda su National Geographic. Ecco le parole dell’attore:

- Pubblicità -

Circa due anni fa ho sofferto di questa strana e super rara forma di vasculite che ha messo fuori gioco la mia vista, l’udito e tutto l’equilibrio… C’è voluto circa un anno per recuperare… Mi sono reso conto che nella vita non apprezzi mai qualcosa fino a quando non ce l’hai più: “Non sai se sarai in grado di vedere di nuovo, di sentire, o di camminare“. L’attore adesso sta bene e ha recuperato tutto. A seguire trovate il video in cui racconta la sua esperienza a Bear Grylls:

I prossimi progetti televisivi dell’attore

Qualche mese fa Netflix ha ufficializzato l’ordine a serie di That 90 Show, uno spinoff della serie That 70s Show in cui era presente anche Ashton Kutcher. Di recente la produzione ha anche confermato che tutto il cast giovane della serie originale tornerà anche nello spinoff di Netflix in qualità di guest-star. Tra questi ci saranno anche Kutcher che tornerà nel ruolo di Michael Kelson. Poi Topher Grace (Eric Forma), Mila Kunis (Jackie Burkhart), Laura Prepon (Donna Pinciotti e Wilmer Valderrama (Fez).

Lo spinoff sarà ambientato nel 1955 con Leia Forman, figlia di Eric e Donna, in visita dai nonni per l’estate, dove farà amicizia con una nuova generazione di ragazzi di Point Place. La serie debutterà prossimamente su Netflix

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.