Asunda, HBO sviluppa una nuova serie fantasy tratta dai fumetti di Sebastian A. Jones

asunda

Notizie serie tv 26 marzo 2019: HBO sviluppa una nuova serie fantasy dal titolo Asunda, creata dall’autore dei fumetti Sebastian A. Jones.

Game of Thrones finirà tra qualche mese, e anche se il suo universo continuerà con i vari spinoff, HBO è pronta a tuffarsi in un nuovo mondo fantasy. Il canale via cavo americano infatti sta sviluppando una serie tv dal titolo Asunda, ambientata nell’universo a fumetti creato dall’autore Sebastian A. Jones.

Co-sceneggiata e prodotta dallo stesso Jones, Asunda è ambientata ne mondo di Asunda, un mondo segnato dalla guerra, e racconterà la storia di una bambina orfana che è stata cresciuta in una piccola città nel deserto. Ricercata da tutti, la bambina intraprenderà un viaggio di ricerca dei suoi antenati e dovrà trovare il coraggio di usarli per combattere un antico nemico.


Asunda si ispira alle storie della Terra di Mezzo di J.R.R. Tolkien e alla mitologia greca, l’ambientazione è simile a Westeros di Game of Thrones. I fumetti di Jones sono stati pubblicati da una casa editrice indipendente, la Stranger Comics, con l’aiuto di una raccolta fondi su Kickstarter.

La storia di Asunda è stata raccontata in varie uscite della Stranger Comics, tra i cui Niobe, Dusu, Erathune e Essessa, tutti titoli dei fumeti che richiamano i personaggi che abitano l’universo di Asunda. Al centro della storia dell’universo di Asunda è Niobe Ayutami, un’orfana concepita in seguito a una violenza che è stata cresciuta a Oasis. Suo padre è il Re di una nazione che si ispira alla Gran Bretagna e l’Europa, la madre invece è il capo di una tribù nomade che viene da un paese che si ispira all’Africa.

Notizia serie tv 26 marzo 2019 – Flash

  • Art Malik entra nel cast della comedy di ABC e Hannah Simone (New Girl), qui la trama. L’attore interpreterà il padre di Hannah, Sid pensionato da poco e uomo che ama l’avventura, ma che adesso è caduto nella routine da pensionato. Sid si è trasferito negli USA per dare la possibilità alla sua famiglia di una vita migliore, ed è molto fiero della figlia Hannah.
  • Birgundi Baker entra nel cast della seconda stagione di Station 19, su ABC. L’attrice interpreterà Yemi, la sorella di Dean. Yemi è il tipo di persona che riesce a inquadrarti solo dopo uno sguardo. Conosce il fratello meglio di chiunque altro, e questa cosa per Dean è rassicurante ma allo stesso tempo anche frustrante.
  • Nella seconda stagione di Charmed, il remake di Streghe su The CW, ci sarà un cambio ai vertici. Carter Covington non sarà più showrunner della serie, e verrà sostituito da Liz Kruger e Craig Shapiro per portare la serie in una nuova direzione creativa: ossia concentrarsi di più sugli elementi soprannaturali.
  • Rob Corddry e Michaela Watkins saranno i protagonisti di The Unicord, pilot comedy di CBS (qui la trama).  Corddry sarà Forrest, uno degli amici di Wade, sposato con Delia (Watkins), sarà lui a spingere Wade verso il mondo degli appuntamenti online per ritrovare la felicità. Delia invece consiglierà Wade in questo processo.
  • Tommy Dewey sarà il protagonista, insieme a Amber Ruffin, della presentazione comedy di NBC, Village Gazzette (qui la trama). L’attore sarà Randall Westinghouse, un reporter della rivista locale, che minaccia la tranquillità di Amber (Ruffin) e di tutta la sua comunità.
  • Lindsay Mendez e Ruthie Ann Miles entrano nel cast di Courthouse di CBS (qui la trama). Mendez sarà Sara, una reporter che ha dei talenti nascosti. E’ amica di Emily, ed è quella che conosce tutti in tribunali, e quella da cui andare per il gossip e indizi. Miles sarà Sherri, l’assistente giudiziario di Lola, controlla la sua agenda, la lista dei testimoni e il carico di lavoro, proprio tutto.