- Pubblicità -

Blocco 181 le anticipazioni degli episodi 7 e 8 stasera su Sky e NOW

Data:

- Advertisement -

Blocco 181 su Sky e Now dal 20 maggio la serie tv con Salmo, il cast, il trailer

Blocco 181 è l’ultima produzione originale di Sky, prima realizzata in-house da Sky Studios, che vede il coinvolgimento di Salmo nelle vesti di supervisore, produttore artistico e musicale e anche attore. I tre protagonisti sono Laura Osma (El Chapo) che è Bea, ragazza latino-americana che si troverà divisa tra la fedeltà alla sua famiglia e alla sua gang e la voglia di cambiare la sua vita; ad affiancarla Alessandro Piavani (The Two Popes, La Mafia Uccide Solo d’Estate – La serie, I Medici) e Andrea Dodero (Non Odiare), rispettivamente Ludo e Mahdi, due amici uniti come fratelli. Blocco 181  ha debuttato il 20 maggio su Sky (qui la recensione), oggi venerdì 10 giugno disponibili gli ultimi 2 episodi. La serie è stata confermata da Sky per una seconda stagione durante la conferenza stampa.

Alla regia della serie prodotta da Sky Studios, con TapelessFilm e Red Joint Film, composta da otto episodi, ambientata tra le comunità multietniche della Milano di periferia ci saranno Giuseppe Capotondi (Suburra – La serie, La Doppia Ora, La tela dell’inganno) con Ciro Visco (Gomorra – Quarta stagione, Doc – Nelle tue mani) e Matteo Bonifazio (che ha all’attivo campagne pubblicitarie per numerosi brand internazionali e collabora con molte case di produzione di tutto il mondo).

Le anticipazioni delle puntate di venerdì 10 giugno

- Pubblicità -

1×07: Finalmente emerge la verità sull’omicidio di Pulga e Victor è cacciato dalla Misa come traditore. Bea diventa la nuova secondera e cerca di dividersi tra la famiglia e il trio, ma non sarà semplice. Snake ripone la sua fiducia in Mahdi e Ludo si sente escluso, dimenticandosi di badare ad Isa, con tragiche conseguenze. Intanto la lotta per il territorio continua: Ricardo vuole eliminare Rizzo, ma con l’aiuto di un socio inaspettato.

1×08: Una sparatoria coglie di sorpresa Ludo, Mahdi e Snake, che riescono a fuggire. Il primo indiziato è Lorenzo, a cui Mahdi si rivolge quando Rizzo scompare per giorni. La tensione si inasprisce e i ragazzi del Blocco si preparano alla guerra, guidati da Mahdi, che dimostra di aver fatto la sua scelta. Cosa sceglieranno gli altri? La famiglia o il trio?

La trama di Blocco 181

La trama di Blocco 181 racconta di conflitti generazionali, empowerment femminile, ambizione e, soprattutto, lotta per la conquista del potere, il tutto al Blocco 181, un complesso edilizio della periferia milanese, quello che Milano non dà a vedere. Un luogo che sarà teatro di una storia d’amore, di vendetta, di libertà e di affermazione personale.

Un fazzoletto di periferia abbarbicato su un alveare di appartamenti abusivi, terreno quotidiano di sguardi truci e sospetti. Da un lato ci sono i ragazzi del Blocco, che proteggono lo spaccio organizzato di cocaina. Dall’altro lato i pandilleros della Misa, tatuati, famelici e pronti a dare la vita per la loro gang. Ma anche tra pistole e colpi di machete può nascere un triangolo amoroso intimo e passionale. Bea è una sensuale e indomita pandillera, Ludo, è un ragazzo borghese festaiolo dalla faccia pulita e Mahdi, tenebroso e protettivo ragazzo del Blocco, una relazione tra sesso, amicizia e appartenenza reciproca a una nuova famiglia. Quella che li porterà a scalare insieme le gerarchie del sistema criminale, lungo lo scontro tra Blocco e latinos.

Quando in onda e in streaming

Blocco 181 debutta su Sky Atlantic e NOW in streaming da venerdì 20 maggio per 4 settimane (è composta da 8 episodi).

Il trailer

Il cast

  • Laura Osma: Bea
  • Alessandro Piavani: Ludo
  • Andrea Dodero: Mahdi
  • Salmo: Snake
  • Alessandro Tedeschi è Lorenzo, dealer, braccio destro e amico d’infanzia di Rizzo
  • Alessio Praticò è Rizzo il boss del quartiere
- Advertisement -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.
- Pubblicità -