Castle Rock, Lizzy Caplan tra i protagonisti della seconda stagione – Notizie serie tv 21 marzo

Castle Rock

Notizie serie tv 21 marzo 2019: annunciato il cast della seconda stagione di Castle Rock, tra i nomi spicca quello di Lizzy Caplan di Masters of Sex.

Hulu ha annunciato il cast della seconda stagione di Castle Rock, la serie antologica ambientata nella città in cui Stephen King ha ambientato la maggior parte dei suoi romanzi. Tra i nomi che spiccano troviamo l’attrice di Master of Sex, Lizzy Caplan, insieme a Tim Robbins, Garrett Hedlund (Mosaic), Elsie Fisher, Yusra Warsama, Barkhad Abdie e Matthew Aland.

Nella seconda stagione una faida tra due clan rivali raggiunge il suo picco quando la psicopatica Annie Wikles, la nota infermiera di Misery, minaccerà la pace a Castle Rock. Lizzy Caplan interpreterà proprio Annie Wilkes, la nota infermiera fan della battaglia per sconfiggere le malattie mentali.

Rim Robbins invece sarà Reginald “Pop” Merrill. Il patriarca dell’icona famiglia dei romanzi di King. Pop, malato cronico, è alla resa dei conti con la sua famiglia. Hedlund invece sarà John “Ace” Merrill, il leggendario bullo di Castle Rock che sta aspira a prendere le redini dell’azienda di Pop, minacciando la fragile pace con la città vicina Jerusalem’s Lot.

Fisher invece sarà Joy, la figlia teenager di Annie. Joy studia a casa e inizia a mettere in dubbio la sanità mentale della madre. Warsam sarà la dott.ssa Nadia Omar, il primario dell’ospedale di Jerusalem’s Lot.

Abdi sarà Abdi Omar, il fratello maggiore di Nadia a capo di una comunità somala che ha l’obiettivo di affondare le sue radici nel Maine. Alan interpreterà Chris Merril, il nipote di Pop e fratello di Ace. Chris ha difficoltà a mantenere la pace tra i Merrisl e la comunità somala.

La seconda stagione di Castle Rock (inedita in Italia) è in produzione e verrà rilasciata da Hulu nel 2019.

Michelle Dockery sarà la moglie del personaggio di Chris Evans, in Defending Jacob per Apple

Michelle Dockery di Downton Abbey ci riprova con una nuova serie tv. L’attrice, insieme a Jaeden Martell saranno tra i protagonisti di Defending Jacob, una minserie di Apple con Chris Evans (Captain America) come protagonista.

Creata e scritta da Mark Bomback e diretta da Morten Tyldum, la limited serie è descritta come un thriller con personaggio forte al centro basato sull’omonimo libro di William Landay del 2012. Il libro racconta la storia di un padre, Andy Barber (Chris Evans), che dovrà gestire una situazione impossibile: suo figlio Jacob (Jaeden Martell), quattordicenne, è un killer.

Michelle Dockery interpreterà Laurie Barber, la moglie di Andy (Evans) e madre di Jacob (Martell). Non abbiamo ulteriori dettagli sui personaggi. Ricordiamo che Apple dovrebbe presentare il suo servizio streaming il 25 marzo prossimo.

Notizie serie tv 21 marzo 2019 – Flash

  • Katherine Heigl (Grey’s Anatomy) protagonista di una comedy CBS, trovi la notizia qui.
  • 20th Century FOX TV, insieme a Sterling K. Brown (This Is Us) e Anthony Hemingway Prods. hanno acquistato i diritti del libro Washington Black, un libro di Esi Edugyan, per realizzarne una limited series. Il libro racconta la storia di George Washington Black, o Wash, un undicenne schiavo in una piantagione di zucchero nelle Barbados che verrà assunto dal fratello del suo padrone. Con grande sollievo, scoprirà che quest’uomo, Christopher Wilde è un ecologista, esploratore, inventore e supporta l’antischiavismo.
  • Emma Paetz e Jessica Ellerby entrano nel cast di Pennyworth, il prequel di Batman per Epix. Paetz sarà Martha Kane, che noi conosciamo con il nome di Martha Wayne, madre di Bruce. Ellerby invece sarà The Queen.
  • Netflix ha ordinato dieci episodi di una comedy semi-autobiografica, ancora senza titolo, prodotta da Mindy Kaling (The Mindy Project) insieme a Universal TV. Scritta da Mindy Kaling e Lang Fisher, che saranno anche showrunner, la serie racconta la vita complicata di una “prima generazione” ragazze teenager indiano-americane. La serie trae ispirazione dalla vita di Mindy Kaling.
  • Kate Mulgrew, Brett Gelman e Natalie Paul entrano nel cast della terza stagione di Mr. Mercedes. Mulgrew sarà Alma Lane, una residente di Bridgton (Ohio) e un’ottima influenza nella vita di Morris (Gabriel) da quando era bambino. Gelman interpreterà Roland Finklestein, un avvocato che rappresenterà Lou Linklatter (Breda Wool) nel suo processo per omicidio. Paul sarà Sarah Pace, il pubblico ministero nel caso di Lou. Sembra una donna debole, ma in realtà è un pubblico ministero con dei grandi valori morali.
  • Secondo Deadline, Anthony Mackie (Captain America: Civil War) e Yahya Abdul-Mateen entrano nel cast della quinta stagione di Black Mirror su Netflix. Netflix non ha commentato la notizia, come è sua abitudine quando si tratta di Black Mirror.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui