Damian Lewis dopo l’addio a Billions sarà in A Spy Among Friends con Guy Pearce

- Pubblicità -

Damian Lewis e Guy Pearce protagonisti della miniserie A Spy Among Friends

Damian Lewis ha lasciato Billions alla fine della quinta stagione e non sarà nella prossima sesta in arrivo a gennaio. Ma Lewis non ama tanto stare con le mani in mano così insieme a Guy Pearce sarà protagonista di A Spy Among Friends miniserie sulla Guerra Fredda.

A Spy Among Friends è una miniserie prodotta da Spectrum Originals e BritBox UK (la piattaforma che riunisce i contenuti dei diversi operatori britannici), adattamento del libro di Ben Macintyre. Il progetto è in fase di sviluppo da oltre un anno in realtà e doveva esserci Dominic West accanto a Lewis ma solo ora con l’arrivo di Guy Pearce, è stato effettivamente ordinato.

- Pubblicità -

Le riprese inizieranno a Londra questa settimana per poi spostarsi in Romania. La serie è prodotta da Sony Pictures, ITV Studios e Veritas Entertainment Group e sarà distribuita nel 2022 su Spectrum negli USA e BirtBox in UK.

Al centro di A Spy Among Friends c’è la storia vera dell’agente Kim Philby (Pearce) spia britannica e agente del KGB doppiogiochista che tradì la patria per i sovietici. La sua storia ci sarà raccontata attraverso gli occhi dell’amico e collega dell’MI6 Nicholas Elliot (Lewis) e affronterà il tema dello spionaggio attraverso un rapporto di amiciza. Philby è una delle più famose spie britanniche a esser passate con il nemico portando ai russi diversi segreti nei primi anni ’50.

Nel cast della miniserie anche Anna Maxwell Martin, Stephen Kunjken e Adrian Edmondosn. La regia è di Nick Murphy.

L’addio a Billions di Damian Lewis

Nell’ultimo episodio della seconda parte della quinta stagione di Billions (trasmesso anche in Italia da Sky Atlantic martedì), Axe interpretato da Damian Lewis ha lasciato la serie e non sarà nella sesta stagione con Corey Stoll e il suo Mike Prince che di fatto prenderà il suo posto nelle dinamiche della serie.

Durante la lunga pausa della quinta stagione dovuta al Covid Damian Lewis ha subito la perdita della moglie l’attrice Helen McCroy morta a 52 anni di cancro.

- Pubblicità -