Home Disney+ Disney+ a quota 28.6 milioni di abbonati dal lancio. The Mandalorian 2...

Disney+ a quota 28.6 milioni di abbonati dal lancio. The Mandalorian 2 a ottobre

- Pubblicita -

Disney+ raggiunge 28.6 milioni di abbonati paganti dal lancio negli USA il 12 novembre. The Mandalorian 2 a ottobre, The Falcon and the winter Soldier a agosto, Wanda Vision a dicembre.

Ieri Disney ha presentato i risultati economici dell’intera azienda agli analisti di Wall Street. La parte interessante, per noi almeno, è quella che riguarda i dati degli abbonati di Disney+ e di Hulu che dal marzo dello scorso anno è finito sotto la direzione dell’azienda.

Al 31 dicembre 2019 Disney+ aveva già accumulato 26.5 milioni di abbonati paganti, che sono cresciuti a 28.6 milioni fino a ieri. L’azienda è già a buon punto rispetto all’obiettivo prefissato di 60-90 milioni di abbonati entro il 2025. Gli abbonati di Hulu (che è attivo sono negli Stati Uniti) sono 30.7 milioni.

In seguito al buon risultato ottenuto (per ora Disney+ è disponibile solo negli Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda e Olanda), Bob Iger ha anche parlato del futuro del servizio streaming, che il 24 marzo arriverà nell’Europa occidentale (tra cui l’Italia) e il 29 marzo debutterà anche in India, uno dei mercati più grossi.

Iger ha parlato del fatto che nonostante i titoli della galassia Disney siano molto forti nei mercati internazionali, in questo tipo di mercato la propensione a guardare la televisione in streaming è molto più bassa rispetto agli Stati Uniti. “Quindi dobbiamo sforzarci di più dal punto di vista del marketing, è una grande sfida“.

Spot Super Bowl 2020 cinema e serie tv: da Disney+ a 007, dai Mionions a Mulan

- Pubblicita -

The Mandalorian a ottobre 2020, e le serie Marvel.

Tra i prodotti che permetteranno a Disney di crescere e raggiungere gli obiettivi fissati, c’è la seconda stagione di The Mandalorian, che già da sola a trainato il lancio del servizio, che debutterà a ottobre 2020.

In seguito ai problemi nel fronte cinematografico, Bob Iger ha annunciato che si focalizzeranno molto sull’universo televisivo di Star Wars: “la priorità per i prossimi anni è la televisione“, ha detto Iger. Per Iger c’è la possibilità di espandere l’universo di The Mandalorian e usare la serie principale per introdurre nuovi personaggi che poi “andranno per la loro strada in termini di serie tv“.

In aiuto arriveranno anche due serie tv Marvel incluse nel Marvel Cinematic Universe: Falcon and The Winter Soldier che debutterà ad agosto e WandaVision a dicembre 2020.

- Pubblicita -
Davide Allegra
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!